Friday , 15 January 2021

Champions League: DIRETTA Atletico Madrid-Milan 4-1

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 2o.45, Atletico Madrid-Milan gara valida per il ritorno degli ottavi di finali della Champions League 2013-2014. Ricordiamo che la gara di andata era terminata con la vittoria uno a zero degli spagnoli. Seguiremo qui con aggiornamenti in tempo reale il match, aggiornando il tabellino con formazioni, gol e marcatori.

RADIOCRONACA/STREAMING: CLICCA QUI

Atletico Madrid-Milan 4-1 (aggregate 5-1)

Marcatori: 2′ Diego Costa (AM), 26′ Kakà (M), 39′ Arda Turan (AM), 70′ Raul Garcia (AM), 84′ Diego Costa (AM)

Ammoniti: 4′ Raul Garcia (AM), 6′ Rami (M), 45’+1 Balotelli (M), 69′ Bonera (M), 73′ Robinho (M)

Formazioni:

ATLETICO MADRID: Courtois, Juanfran, Miranda, Diego Godin, Filipe Luis, Arda Turan (77′ Rodriguez), Mario Suarez, Gabi, Koke (80′ Diego), Raul Garcia (71′ Sosa), Diego Costa. A disposizione: Aranzubia, Aldeweireld, Insua, Villa. All.: Simeone.

MILAN: Abbiati; Abate, Rami, Bonera, Emanuelson; Essien (67′ Pazzini), De Jong (77′ Muntari); Taarabt (46′ Robinho), Poli, Kakà; Balotelli. A disposizione: Amelia, De Sciglio, Mexes, Zaccardo. All.: Seedorf.

Recupero: 3’pt e 2’st

Note:

La diretta:

0′ Inserite sopra le formazioni ufficiali.

0′ Stanno per entrare in campo le due squadre. Il Milan indossa una insolita divisa d’oro con pantaloncini e calzettoni nero, Atletico Madrid con la classica maglia a righe verticali biancorosse, pantaloncini blu e calzettoni rossi.

0′ Calcio d’inizio del Milan. La gara è iniziata. Il Milan attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna dello stadio madrileno, al contrario l’Atletico attacca da sinistra verso destra e quindi la porta di Abbiati nel primo tempo è quella sotto la curva dei tifosi conconeros più accesi

2′ GOOOOL DELL’ATLETICO MADRID!! E buonanotte Milan… Ora è davvero durissima per i rossoneri, puniti ancora da Diego Cosa, che si inventa una spaccata voltante su un cross dalla destra, ma Rami se lo era perso colpevolmente.

4′ Ammonito Raul Garcia per un fallo su Balotelli (il giocatore dell’Atletico Madrid era in diffida).

5′ Ricapitoliamo; ora al Milan servono due goal senza subirne per qualificarsi, l’eventualità dei supplementari è invece scongiurata.

LEGGI ANCHE  Champions League: la diretta live del 19/9

6′ Inizio pessimo di Rami che viene ammonito; spallata ancora su Diego Costa, che gli stava scappando via.

8′ Ancora gli spagnoli a rendersi pericolosi con una girata di Diego Godin che si perde a lato di poco.

12′ Prova a scrollarsi di dosso la paura di una avvio shock il Milan e si affaccia per la prima volta nella metà campo biancorossa.

16′ Balotelli abbatte Diego Costa in barriera con un calcio di punizione che si infrange dove fa più male. A terra dolorante l’autore delle due reti dell’Atletico Madrid, che però si rialza.

19′ Juanfran prova la percussione sulla destra ma Bonera lo ferma in corner con una scivolata puntuale. Angolo che non darà esiti.

22′ Rischioso retropassaggio di testa di Bonera, Abbiati esce e fa sua la sfera.

23′ Abate pesca in area Balotelli che mette giù il pallone di petto ma viene subito chiuso da due difensori, Curtois non ha problemi a fare sua la sfera.

26′ GOOOOL DEL MILAN!! La partita è riaperta ora!! Cross dalla destra di Poli, colpo di testa di Kakà che viene deviato in rete da un difensore, con Courtois completamente spiazzato!!!

28′ Serve un’altra rete al Milan, senza subirne alcuna.

33′ Momento non facile per l’Atletico Madrid. Ora un lancio di Kakà verso Balotelli risulta troppo luongo e Courtois interviene in uscita.

35′ Felipe Luiz concede un angolo ai rossoneri. Atletico Madrid che sembra in affanno.

36′ E del corner il Milan ha l’occasione del vantaggio: cross ancora per la testa di Kakà che impatta da centro area ma questa volta la palla si perde sopra la traversa. L’Atletico Madrid sta veramente rischiando tantissimo.

38′ Ora si scaldano gli animi perché Raul Garcia rimane a terra dopo una manata di De Jong. L’arbitro se la cava senza estrarre cartellini.

39′ GOOOL DELL’ATLETICO MADRID!!! Tiro di Arda Turan deviato da (ancora una volta) Rami ed il pallone finisce per spiazzare Abbiati ed infilarsi i rete!! Il pizzico di fortuna avuto dai rossoneri sul goal di Kakà viene restituito ed ora la qualificazione è di nuovo una chimera!!!

LEGGI ANCHE  Champions League: la diretta live del 7/11

42′ Emanuelson si fa bere sulla destra, cross per Raul Garcia che si inventa una rovesciata spettacolare, la palla esce di poco. Ora l’inerzia della gara è tornata a favore dei concioneros.

43′ Ancora un tiro dalla distanza di Arda Turan, una fiondata dritta per dritta che finisce comodamente tra le braccia di Abbiati.

45′ Tre minuti di recupero.

45’+1 Ammonito per l’ennesima volta Balotelli, reo di aver protestato in maniera vibrante. Per ora è il solito Balotelli indisponente ed irritante.

45’+3 Fine primo tempo. Il Milan è sotto due a uno, questo vuole dire che servono due reti senza subirne per passare il turno. Impressa difficilissima ma non impossibile.

SECONDO TEMPO

46′ Si riparte. Nel Milan entra in campo Robinho al posto di un Taarabt, che oggi non si era Proserpio mai visto.

47′ Subito una girata in area di Diego Costa con il pallone che fila rasoterra e sibila a fil di palo.

48′ Pallone filtrante per Gabi con la difesa rossonera presa in contropiede, tiro del giocatore concioneros che impegna Abbiati ad un colpo di reni per deviare in angolo. Inizio di ripresa molto difficile per il Milan, che non deve assolutamente prendere goal, se no è davvero finita.

51′ Corner per l’Atletico con Abbiati che viene caricato fallosamente. Punizione per il Milan.

53′ Rami riceve una scarpata in testa da Diego Costa che cercava una acrobazia. Esce infuriato il francese, che può comunque proseguire la partita.

58′ Ennesimo errore della partita di Balotelli, veramente un fantasma in campo.

59′ Punizione di Balotelli che viene deviata in angolo dalla barriera spagnola. Il corner finisce direttamente tra le braccia di Courtois.

62′ Cross di Diego Costa per la testa di Miranda, palla comoda tra le braccia di Abbiati.

63′ Raul Garcia si gira in area ma spedisce la palla in curva.

LEGGI ANCHE  Champions League: diretta Real Madrid-Juventus 2-1

66′ Robinho riesce ad andarsene dalla destra ed a provare a calciare un pallone forte e teso verso Courtois, che respinge di pungo.

67′ Ancora un tiro da fuori di Robinho, palla che si perde abbondantemente a lato. Intanto entra in campo Pazzini al posto di Essien.

68′ Azione prolungata dei concioneros che fanno di tutto in area, ritardando però il tiro e quando lo prova, la palla termina abbondantemente a lato.

69′ Ammonito Bonera che scivola a terra e ferma volontariamente il pallone con una mano.

70′ GOOOOOL DELL’ATLETICO MADRID!!! La partita si chiude qui, il Milan è fuori!!! Cross per Raul Garcia che di testa mette alle spalle di Abbiati (difesa rossonera ferma)!! Il Milan becca l’ennesimo goal di testa!!!

71′ Entra Sosa al posto di Raul Garcia nell’Atletico Madrid.

72′ Traversa clamorosa di Robinho su assist molto bello di Kakà, Robinho gira a porta spalancata e prende in pieno il legno.

73′ Viene ammonito proprio Robinho per un fallo sulla tre quarti campo.

77′ Entra in campo anche l’uruguaiano Rodruguez al posto di Arda Turan. Nel Milan Muntari al posto di De Jong.

80′ In campo anche l’ex meteora juventina Diego ed esce Koke.

84′ GOOOOL DELL’ATLETICO MADRID!! Il Milan prende ancora goal da Diego Costa che riceve palla da un compagno a terra, si presenta davanti ad Abbiati e lo infila con un diagonale!! Ancora pessima la difesa del Milan, ma ormai il danno è fatto!!

89′ Tiro di Kakà dalla distanza, palla alta. Kakà è stato il migliore del Milan, l’unico che abbia dato veramente l’anima.

90′ Due minuti di recupero.

90’+2 Finisce la partita. L’avventura del Milan e dell’Italia nella Champions League è finita qui, ora rimangono solo tre squadre in Europa League, due delle squadre che si affrontano in una partita fratricida.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this: