Wednesday , 20 November 2019

Clamoroso: un tribunale dice si al reintegro del Sion in Europa League. L’Uefa studia la soluzione

Clamorosa novità nel caso Sion. La squadra svizzera era stata esclusa a fine agosto dall’Europa League dopo il ricorso del Celtic in cui aveva messo in discussione l’eleggibilità di alcuni giocatori mandati in campo dal Sion e accettata dall’Uefa. Il presidente del Sion aveva promesso ricorsi e quanto fosse necessario per il reintrego e oggi è arrivata la clamorosa sentenza: un tribunale svizzero del Cantone di Vaud ha ordinato all’Uefa di reintegrare il Sion in Europa League, mentre il club dovrà pagare una multa.

A questo punto cosa si inventerà l’Uefa che ha comunicato che ha “preso atto della decisione del tribunale e la sta studiando“. Ricordiamo che si sono già giocate due giornata di Europa League e che il girone in questione è quello in cui è inserito anche l’Udinese, cioè l’I e in cui appunto è stato inserito il Celtic al posto del Sion. Seguiremo gli sviluppi di questa vicenda che riguarda appunto anche la squadra friulana che proprio nell’ultimo turno ha pareggiato a Glasgow 1-1.

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: