Combinata: Frenzel sprinta sulla Coppa

Il tedesco Eric Frenzel si aggiudica la prova di Lahti su tre giapponesi. Solo 16° Lamy Chappuis

Eric Frenzel vince con pieno merito la terzultima prova di Coppa del mondo a Lahti e opziona la Coppa del mondo 2013. Al tedesco saranno sufficienti 15 punti nelle due gare di Holmenkollen del prossimo weekend per conquistare la coppa di cristallo.

Anche quest’oggi Frenzel ha costruito la sua vittoria dal trampolino, con un salto appena di poco inferiore a quello del norvegese Klemetsen e dei giapponesi Kato e Yoshito Watabe, decisamente inferiori sugli sci stretti. Assente Moan e nuovamente infortunato Stecher, gli altri big della classifica generale sono rimasti molto indietro ad eccezione di Akito Watabe, piazzatosi a soli 29 secondi dal leader di Coppa; deludenti Gruber e Lamy Chappuis, discreto Kokslien e molto indietro Kircheisen, che poi darà forfait nella 10 km., e Lacroix.

Nel fondo, su un percorso molto duro, costellato di salite ripide, Frenzel va subito a raggiungere i tre che lo precedevano al via e imposta un ritmo regolare. Akito Watabe guida un secondo quartetto con Bryan Fletcher, Edelmann e Bieler, mentre Lamy Chappuis lascia presto spazio a Kokslien e rinuncia a inseguire il suo avversario in classifica.

LEGGI ANCHE  Combinata: vittoria austriaca davanti a una brillante Italia

Dopo 3 km. Klemetsen si stacca e viene assorbito dagli inseguitori, capeggiati da un Akito Watabe piuttosto tonico che decide dopo 6 km. di scattare e lasciare la compagnia per ricongiungersi con Frenzel e gli altri due giapponesi, tra cui il fratello Yoshito. Il tedesco non si impressiona dalla concorrenza nipponica e mantiene un ritmo costante per attaccare con decisione sulla penultima salita; è lo scatto decisivo che sparpaglia i compagni di fuga e apre al ventiquattrenne sassone le porte verso l’ottava vittoria in Coppa del mondo.

Akito Watabe ha la meglio su Kato e Yoshito che completano un rilevante successo di squadra. Bella rimonta di Rydzek che chiude quinto dopo una gara quasi tutta in solitudine. Solo ottavo il miglior austriaco, Bieler. Lamy Chappuis come gli altri francesi pare non ancora ripresosi dai trionfi mondiali e con il sedicesimo posto resta staccato di 186 punti da Frenzel. Bene l’azzurro Bauer, che nel fondo recupera 16 posizioni grazie al terzo tempo parziale e conquista 6 punti.

LEGGI ANCHE  Combinata nordica: il calendario 2012-13, Mondiali e Coppa del mondo

Risultati

Lahti, 8 marzo 2013

1 FRENZEL Eric GER 24:48.2
2 WATABE Akito JPN 24:58.3
3 KATO Taihei JPN 25:01.1
4 WATABE Yoshito JPN 25:04.8
5 RYDZEK Johannes GER 25:14.5
6 KLEMETSEN Haavard NOR 25:17.8
7 FLETCHER Bryan USA 25:22.6
8 BIELER Christoph AUT 25:27.8
9 EDELMANN Tino GER 25:30.7
10 KOKSLIEN Mikko NOR 25:33.5
11 NAGAI Hideaki JPN 25:40.8
12 DENIFL Wilhelm AUT 25:42.0
13 BRAUD Francois FRA 25:42.3
14 GRUBER Bernhard AUT 25:45.7
15 KLAPFER Lukas AUT 25:59.3
16 LAMY CHAPPUIS Jason FRA 26:01.5
17 GRAABAK Joergen NOR 26:08.2
18 RIESSLE Fabian GER 26:08.5
19 FLETCHER Taylor USA 26:10.5
20 SLAVIK Tomas CZE 26:33.6
21 KROG Magnus NOR 26:33.8
22 HEROLA Ilkka FIN 26:34.7
23 SEIDL Mario AUT 26:37.8
24 LAHEURTE Maxime FRA 26:46.8
25 BAUER Armin ITA 26:46.9
26 CHURAVY Pavel CZE 26:47.5
27 FAISST Manuel GER 26:55.3
28 DVORAK Miroslav CZE 27:02.7
29 LACROIX Sebastien FRA 27:03.8
30 DRUML Tomaz AUT 27:06.7

Coppa del mondo

1 FRENZEL Eric GER 854
2 LAMY CHAPPUIS Jason FRA 668
3 WATABE Akito JPN 591
4 GRUBER Bernhard AUT 586
5 MOAN Magnus-H. NOR 559
6 EDELMANN Tino GER 483
7 KOKSLIEN Mikko NOR 427
8 KIRCHEISEN Bjoern GER 366
9 DVORAK Miroslav CZE 332
10 LACROIX Sebastien FRA 331
10 RYDZEK Johannes GER 331

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this:
-->