Sunday , 1 November 2020

Combinata: gara e Coppa a Frenzel; 14° Bauer

Eric Frenzel vince ufficialmente la Coppa del mondo con una gara di anticipo, dopo un grande salto e una volata secca su Akito Watabe

Penultima gara di stagione nello storico scenario di Holmenkollen, con Eric Frenzel a soli 14 punti dalla Coppa del mondo. Il tedesco, come gli è successo quasi sempre da metà gennaio in poi, ha risolto la pendenza fin dalla prova sul trampolino, mettendo un’ipoteca sulla settima vittoria in 8 gare del circuito.

Meglio di Frenzel ha saltato il solo Yoshito Watabe, fratello minore di Akito, anche grazie a una folata favorevole di vento che l’ha sorretto fino a ben 128,5 metri. Akito, finora più forte del fratellino nel fondo, ha limitato molto bene i danni piazzandosi addirittura al terzo posto, ben davanti agli altri uomini di classifica capeggiati da Gruber e Lamy Chappuis. Male tutti i norvegesi, da Klemetsen solo nono nella specialità prediletta a tutti gli altri staccati dal minuto e mezzo in su. Per i padroni di casa anche due cadute con Storlien e il giovane Søtvik. Meglio del solito gli italiani, con Bauer trentesimo e Costa, finalmente qualificato, al 41° posto.

LEGGI ANCHE  Combinata: torna alla vittoria Kircheisen

Frenzel riprende immediatamente Yoshito Watabe nella 10 km. di fondo, mentre Akito tiene d’occhio i due di testa e li riprende poco prima di metà gara. Lamy Chappuis si riporta subito su Gruber, che presto si stacca, e comanda un gruppetto di inseguitori che non è in grado di recuperare sui primi, almeno finché non sopraggiunge come una freccia Taylor Fletcher, il più veloce sugli sci stretti nell’ultimo mese, che accorcia le distanze sulla testa. Nessuno però è in grado di dare cambi a Fletcher, così i primi possono conservare oltre 20 secondi di vantaggio e giocarsi il successo nell’ultimo giro.

Come spesso accade, Akito Watabe cerca di evitare la volata e parte a 2 km. dalla fine, ma Frenzel non lo molla e nel finale lo salta con facilità. Tappa e coppa, dunque, per Frenzel che ha saputo dimostrarsi un combinatista completo, in gradi di eccellere in entrambe le sottodiscipline.

Yoshito Watabe salva il terzo posto dalla rimonta di Lamy Chappuis e Taylor Fletcher che gli terminano sulle code; splendida prova dell’azzurro Bauer, che centra il miglior risultato stagionale recuperando fino al 14° posto, per effetto del quinto parziale nel fondo. Costa paga un avvio troppo rapido e nel finale ritorna al 41° posto.

LEGGI ANCHE  Combinata nordica: il calendario 2012-13, Mondiali e Coppa del mondo

Nella classifica per nazioni la Germania sfrutta la giornata no dei norvegesi e li stacca di ben 137 punti a una prova dal termine.

Risultati

Holmenkollen, 15 marzo 2013

1 FRENZEL Eric GER 26:11.5
2 WATABE Akito JPN 26:16.5
3 WATABE Yoshito JPN 26:33.7
4 LAMY CHAPPUIS Jason FRA 26:35.2
5 FLETCHER Taylor USA 26:36.5
6 LACROIX Sebastien FRA 26:48.9
7 RYDZEK Johannes GER 26:50.2
8 DENIFL Wilhelm AUT 26:56.5
9 BIELER Christoph AUT 27:08.1
10 EDELMANN Tino GER 27:10.3
11 FLETCHER Bryan USA 27:11.1
12 KATO Taihei JPN 27:13.5
13 GRAABAK Joergen NOR 27:16.6
14 BAUER Armin ITA 27:19.2
15 DEMONG Bill USA 27:20.7
16 GRUBER Bernhard AUT 27:23.6
17 HEROLA Ilkka FIN 27:25.2
18 RIESSLE Fabian GER 27:26.2
19 BRAUD Francois FRA 27:27.0
20 MOAN Magnus-H. NOR 27:29.6
21 NAGAI Hideaki JPN 27:46.6
22 KIRCHEISEN Bjoern GER 27:51.2
23 DVORAK Miroslav CZE 28:04.2
24 KOKSLIEN Mikko NOR 28:04.7
25 JELENKO Marjan SLO 28:07.1
26 SEIDL Mario AUT 28:09.4
27 DRUML Tomaz AUT 28:10.0
28 HUG Tim SUI 28:11.0
29 WELDE David GER 28:11.4
30 CHURAVY Pavel CZE 28:25.0
LEGGI ANCHE  Fondo: Therese Johaug dà spettacolo a Holmenkollen

Coppa del mondo

1 FRENZEL Eric GER 954
2 LAMY CHAPPUIS Jason FRA 718
3 WATABE Akito JPN 671
4 GRUBER Bernhard AUT 601
5 MOAN Magnus-H. NOR 570
6 EDELMANN Tino GER 509
7 KOKSLIEN Mikko NOR 434
8 KIRCHEISEN Bjoern GER 375
9 LACROIX Sebastien FRA 371
10 RYDZEK Johannes GER 367

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: