Friday , 22 January 2021

Combinata: una passeggiata per Moan a Ramsau

Dopo la parentesi negativa di Kuusamo, torna alla vittoria con facilità sul connazionale Kokslien e sul tedesco Riessle

Forsesi era trattato solo di un episodio. Dopo due vittorie a Lillehammer, Magnus Moan aveva mancato la prova dal trampolino a Kuusamo, lasciando per strada punti importanti che Jason Lamy Chappuis aveva raccolto con piacere.

Quest’oggi Moan ha chiuso i conti già dopo il salto, chiuso in una favorevole terza posizione alle spalle del giovane austriaco Seidl e dell’altro norvegese Klemetsen, del quale si raccontano sfide equilibrate in allenamento con lo specialista Bardal. Dietro a Moan grandissimo equilibrio, con quasi tutti gli altri concorrenti racchiusi in un minuto al via della 10 km. di fondo.

Moan staccava subito gli immediati inseguitori e dopo 2,5 km. riprendeva Klemetsen, per poi lasciare sul posto Seidl dopo un terzo di gara. La lotta riguardava ormai solo il secondo posto, ma era lotta vera e serrata. Stecher e Kokslien si scambiavano la testa del gruppo, composto da una quindicina di combinatisti, coadiuvati qua e là da Bryan Fletcher, quindi Kokslien operava una prima selezione a poco più di un chilometro dall’arrivo e, mentre Moan festeggiava, andava a perfezionare la doppietta norvegese ritrovando il podio dopo un inizio di stagione problematico.

LEGGI ANCHE  Combinata: bis di Kokslien; si riprende Pittin, ottavo

Terzo posto per il giovane tedesco Riessle, che quattro mesi fa era rimasto vittima di un brutto incidente in allenamento con perdita di conoscenza e oggi con un velenoso guizzo riusciva a precedere Stecher. Buon recupero per Lamy Chappuis, da 24° a quinto, ma insufficiente ad evitare che Moan gli soffiasse il pettoarale giallo. Solo 14° il giapponese Akito Watabe, mentre l’azzurro Michielli è rimasto fuori dalla zona punti.

Domani nuova sfida con l’ultima gara del 2012

Risultati

Ramsau, 15 dicembre 2012

1 MOAN Magnus-H. NOR 22:53.6
2 KOKSLIEN Mikko NOR 22:59.5
3 RIESSLE Fabian GER 23:01.0
4 STECHER Mario AUT 23:01.3
5 LAMY CHAPPUIS Jason FRA 23:07.1
6 RYDZEK Johannes GER 23:10.0
7 GRUBER Bernhard AUT 23:13.6
8 FLETCHER Bryan USA 23:17.7
9 GRAABAK Joergen NOR 23:25.3
10 FLETCHER Taylor USA 23:26.6
11 KROG Magnus NOR 23:26.8
12 SEIDL Mario AUT 23:27.2
13 FRENZEL Eric GER 23:27.4
14 WATABE Akito JPN 23:27.6
15 SLAVIK Tomas CZE 23:27.7
16 DEMONG Bill USA 23:28.4
17 HURSCHLER Seppi SUI 23:28.7
18 BRAUD Francois FRA 23:29.3
19 KATO Taihei JPN 23:29.6
20 EDELMANN Tino GER 23:29.9
21 FAISST Manuel GER 23:30.4
22 NAGAI Hideaki JPN 23:31.5
23 KLAPFER Lukas AUT 23:31.7
24 SCHMID Jan NOR 23:31.9
25 MORWEISER Janis GER 23:32.3
26 LAFARGE Geoffrey FRA 23:32.4
27 KAMMERLANDER Tobias AUT 23:33.0
28 PIHO Han-Hendrik EST 23:33.6
29 KLEMETSEN Haavard NOR 23:39.3
30 WATABE Yoshito JPN 23:41.5
LEGGI ANCHE  Combinata: la caparbietà di Watabe tiene aperta la Coppa

Coppa del mondo

1 MOAN Magnus-H. NOR 313
2 LAMY CHAPPUIS Jason FRA 275
3 GRUBER Bernhard AUT 168
4 KLEMETSEN Haavard NOR 143
4 KROG Magnus NOR 143
6 FRENZEL Eric GER 134
7 LACROIX Sebastien FRA 129
8 STECHER Mario AUT 111
9 WATABE Akito JPN 109
10 RYDZEK Johannes GER 101

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: