Thursday , 21 November 2019

Decisioni Giudice Sportivo: stangate per Kaladze e Mutu

Sono state emanate le decisioni del giudice sportivo in seguito alla settima giornata di serie A. Stangata per Kaladze che viene squalificato per ben quattro giornata. L’ex milanista era stato espulso nel corso di Genoa-Lecce in seguito ad una doppia ammonizione, ma le 4 giornate inflitte sono dovute a quanto detto dal giocatore all’arbitro in seguito al cartellino rosso. Ecco quanto si legge nel referto: “per avere, all’atto dell’espulsione, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti dell’arbitro, rivolgendogli un epiteto ingiurioso e proferendo un’espressione blasfema”. Al giocatore anche 5 mila euro come ammenda. Il Genoa molto probabilmente farà ricorso.

Non va tanto meglio ad Adrian Mutu che si prende tre giornate di squalifica in seguito al cartellino rosso dovuto alla gomitata rifilata a Cassani in Cesena-Fiorentina. Una giornta di squalifica invece a Kjaer della Roma e Pinzi dell’Udinese. Il derby della capitale costerà caro sia alla Lazio multato di 20 mila euro (laser contro giocatori avversari e innumerevoli petardi e bengala ed acceso, nel proprio settore, numerosi fumogeni) sia alla Roma multata di 12 mila euro ( i suoi tifosi hanno lanciato nel recinto di gioco innumerevoli petardi e bengala e acceso, nel proprio settore, numerosi fumogeni). Multate inoltre il Novara per 10 mila euro. Tra gli allenatori ammonizione con diffida e ammenda di 3 mila euro per Tesser e ammonizione per Reja.

 

 

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: