Saturday , 19 September 2020

Diretta Calcioscommesse 30/5: Napoli nella bufera, rischia l’esclusione dall’Europa


30/5/2012: anche oggi rischia di essere una giornata pesantissima sul fronte calcioscommesse. Si susseguono le deposizioni e al centro di tutto ci sono al momento i casi di Mezzaroma che avrebbe ordinato ai giocatori del Siena di cui era presidente di perdere, e del Napoli. Seguiremo tutto in diretta anche oggi

Ore 13: scoppia la bomba Napoli. L’ex-terzo portiere Gianello nella sua deposizione tira in ballo capitan Cannavaro e Grava ai quali nel maggio del 20102 sarebbero state offerte varie decine di migliaia di euro per perdere in casa con la Sampdoria. I due avrebbero seccamente rifiutato ma rischiano ugualmente per omessa denuncia. Anche il Napoli Calcio a questo punto rischia una penalizzazione e l’esclusione dalle coppe europee per responsabilità oggettiva se si dovessero trovare conferme ai fatti in oggetto. Cannavaro e Grava dal canto loro hanno dichiarato di non aver mai ricevuto alcuna offerta
Ore 14,30: monta la polemica sulla parole di Buffon “Due feriti meglio di un morto”, ma in realtà nelle sue dichiarazioni non c’è nulla che il buon senso non lascerebbe pensare. Ma forse gli inquirenti ora vogliono sentirlo
Ore 15,45: l’interrogatorio del capitano della Lazio Mauri inizierà alle ore 16. C’è molta attesa per le sue dichiarazioni. I biancocelesti rischiano il posto in Europa League. Ironia della sorte, alla finestra c’è proprio la Roma

LEGGI ANCHE  Calcioscommesse: il 23 agosto le sentenze di secondo grado

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this:
-->