DIRETTA serie D Kras Repen-Triestina 1-1

Dalle ore 15.00 potrete qui seguire il risultato di Kras Repen-Triestina, valida per il campionato di serie D girone C.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA VENTUNESIMA GIORNATA DEL GIRONE C DI SERIE D

Kras Repen-Triestina 1-1 (0-1 p.t.)

Marcatori: 15′ Piscopo (T), 90′ Rabbeni (KR)

Formazioni Ufficiali:

Kras Repen: Mosetti, Boskovic, Slavec, Bozic, Rondinelli, Del Nero, Maio, Gulic, Knevevic, Babichau, Rabbeni. All.: Zlogar. A disposizione: Budicin, Fross, Simeoni, Tawgui, Facchin, Cvijanovic, Corvaglia, Castellano.
Union Triestina: Di Piero, Crosato, Celli, Bedin, Piscopo, Fiore, Proia, Arvia, Milicevic, Manzo, Rocco. All.: Ferazzoli. A disposizione: Zucca, Ventura, Giannetti, Antonelli, Spadari, Thiam Diop, Nuzzi, Gusella, Aquilani.

0′ Siamo a meno di mezzora da questo importantissimo derby salvezza del girone C del Campionato Nazionale di Serie D, che andrà in scena a Monrupino.

0′ Ci sono giunte le formazioni ufficiali, che potete trovare qui sopra.

0′ Oggi è una bella giornata di sole a Monrupino. Il settore di fronte alla tribuna si sta riempiendo di sostenitori alabardati, che hanno appeso diversi stendardi e lo striscione dedicato a Stefano Furlan.

0′ Entrano in campo le squadre guidate dalla terna arbitrale, formata dal direttore di gara Alessandro Meleleo di Casarano e dagli assistenti Roberto Zucchini di Bologna e Francesco Palumbo di Torre Annunziata.

0′ Un minuto di silenzio per la morte di un storico ex-giocatore del Kras Repen.

0′ Gara iniziata. La Triestina, che ha battuto il calcio d’inizio, gioca con il completo rosso, completo bianco per i padroni di casa.

1′ Primo tiro dalla partita è della Triestina con Rocco che però conclude debolmente e Mosetti blocca senza problemi.

4′ Punizione per il Kras Rapen da posizione abbastanza pericolosa.

5′ Maio scodella in mezzo la punizione, colpo di testa di Rondinelli da posizione centrale ma Di Piero riesce a respingere. La difesa alabardata aveva lasciato solo il saltatore.

8′ Maio prova ad entrare in area di rigore ma Proia riesce ad ostacolarlo ed a favorire l’uscita di Di Piero.

15′ GOOOOOL!!! Da angolo, capitan Piscopo viene lasciato colpevolmente solo in area di rigore e colpisce di testa per il vantaggio alabardato!!! Un tocco di Piscopo sporco, ma la palla si è infilata in rete.

18′ Contropiede di Rocco che rientra e prova il tiro, pallone che si perde alto di poco sulla traversa. Triestina vicina al raddoppio.

19′ Ricordiamo che anche nella gara di andata la Triestina era andata in vantaggio per poi subire il pareggio dei Kras Repen. Accadde tutto nel primo tempo.

20′ Ancora Rocco che entra in area e prova il diagonale, Mosetti scivola ma la palla finisce a lato. Triestina che sembra galvanizzata dal vantaggio.

22′ Controllo forse con un braccio di Rocco, palla a Milicevic che scarica a Bedin, il quale prova la conclusione andando ancora vicino al raddoppio.

23′ Manzo se ne va e crossa, Del Nero anticipa Rocco e rinvia.

25′ Primo quarto d’ora a favore dei padroni di casa, ma dopo la rete è la Triestina che sta facendo la gara.

28′ Prova ad uscire di nuovo fuori il Kras Repen, ma la difesa alabardata sembra ben messa.

31′ Ammonito Celli.

32′ Il più pericoloso dei padroni di casa è il rapidissimo Maio.

34′ Ancora occasione per la Triestina con Proia, Mosetti è bravo a toccare il pallone di quel tanto che basta per salvare il Kras Repen.

35′ Cross di Celli per Milicevic che è in area e spalle alla porta ma viene raddoppiato e perde l’occasione per tirare.

36′ Punizione a giro di Manzo che è abbastanza centrale e Mosetti riesce a bloccare in scioltezza.

40′ Si rialza Proia che ha peso l’ennesimo colpo della sua partita.

43′ Grande giocata di Rocco che salta un uomo e viene messo a terra, prendendosi una punizione dal limite dell’area, in posizione centrale. Ammonito Rondinelli.

44′ La punizoine viene battuta di potenza da Rocco, ma Mosetti ci mette i pugni, ancora Rocco va a recuperare il pallone ed a cercare l’assist, il guardalinee ferma tutto per fuorigioco.

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Attenzione, proteste giuliane per un fallo in area del portiere Mosetti su Milicevic. Uscita sconsiderata di Mossetti che va a vuoto e travolge l’attaccante, il pallone non viene toccato dal portiere e sembrava rigore netto ma il signor Meleleo non vuole sentire ragioni.

45’+2 Finisce il primo tempo con un minuto di recupero in più rispetto all’unico segnalato inizialmente. Buona Triestina che merita il vantaggio, ma la partita è ancora aperta ad ogni scenario.

SECONDO TEMPO

46′ Si riprende a Monrupino. Il Kras Repen ha effettuato un cambio: entra Corvaglia al posto di Bozic.

47′ Subito un tiro a giro di Rocco che termina abbondantemente a lato.

50′ Erroraccio di Proia che regala la palla a Maio, tiro dalla distanza che sibila vicinissimo al palo della porta difesa da Di Piero.

53′ Ancora un brivido per la Triestina, ma Celli va a chiudere provvidenzialmente. Kras Repen ovviamente molto più decisa in questa ripresa.

54′ Altro colpo ricevuto da Proia, che è stato abbastanza bersagliato dagli avversari.

56′ Cross di Maio respinto, parte il contropiede di Rocco che poi serve a Bedin, ma la difesa del Kras Repen chiude su di lui.

57′ Ancora Kras Repen che per poco non segna con un cross deviato verso la porta, che stava per trafiggere un sorpreso Di Piero.

62′ Incomprensione tra Mosetti e Rondinelli, che alla fine spazza via e poi va a dire qualcosa al portiere.

63′ Ammonito Del Nero.

64′ Ancora da punizione nasce una grandissima occasione per il raddoppio alabardato, con il tiro di Manzo che viene parato alla grandissima dal portiere Mosetti, che vola a mettere in angolo e salva i suoi dalla seconda capitolazione.

65′ Sfiora ancora il raddoppio la Triestina sull’angolo. Colpo di testa e palla di poco alta.

66′ Cambio nella Triestina: esce un pessimo Milicevic ed entra Thiam Diop.

68′ Si è fatto male Manzo e deve uscire, entra obbligatoriamente Venturi cheè un Under. La Triestina passa quindi dal 4-3-3 ad un 3-5-2 più coperto, rimane invece con il 4-3-3 il Kras Repen, che deve rimontare.

70′ Tawgui è pronto ad entrare in campo nelle fila dei padroni di casa.

71′ Fiore provvidenziale a chiudere su un buco della difesa alabardata, prova il contropiede la Triestina. Sembrano essere saltati gli schemi.

73′ Esce un bravissimo Maio, che non ne ha più, al suo posto entra Tawgui.

74′ Bedin vola a terra ma riesce a servire Rocco, tiro dell’attaccante che Mosetti para in due tempi.

78′ Entra Luca Fross al posto di Babichau; Il Kras Repen ha esaurito le sostituzioni.

82′ Contropiede del Kras Repen con Celli fuori posizione, Thiam Diop deve spendere un fallo per fermare l’azione. Ammonito Thiam Diop.

85′ Ammonito Ventura.

87′ Squadre stanchissime in questo finale. Ricordiamo che si è giocato su un terreno di gioco molto pesante, che ha affaticato le gambe dei giocatori.

88′ Entra in campo Spadari ed esce un claudicante Arvia.

89′ GOOOOOOOL!!! Pareggio del Kras Repen a tempo quasi scaduto con Rabbeni, trai peggiori dei padroni di casa!!! Grande esultanza per i tifosi di casa, mentre gelata la Triestina!!!

90′ ESPULSO DEL NERO!!! Rocco, sul nuovo calcio d’avvio, si getta da solo in velocità verso la porta di casa e viene steso da Del Nero che viene espulso; Kras Repen in dieci!!

90’+1 Punizione di Spadari, testa di Celli e pallone deviato che termina in angolo. Non ci sta la Triestina che attacca furiosamente in questo recupero.

90’+2 Intanto mancano tre minuti ancora di giocare.

90+3 Tiraccio di Bedin e pallone che termina abbondantemente a lato.

90’+4 Lite trai due tecnici che vengono allontanati entrambi dal signor Maleleo.

90’+5 Fischio finale. La Triestina beffata nel finale da un Kras Repen, che si porta a casa un punto prezioso in un bel derby, che finisce con un po’ di nervosismo. Gli alabardati non hanno chiuso la partita quando potevano ed alla fine è arrivata al beffa.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTACLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it