Thursday , 26 May 2022

DIRETTA Sorteggio Mondiali Qatar 2022: radiocronaca e dove vederlo in tv

Alle ore 18.00 di oggi, venerdì 1 aprile, si terrà il sorteggio dei gironi dei mondiali 2022, in programma in Qatar dal 21 novembre al 18 dicembre. Nell’urna di Doha non ci sarà l’Italia che, dopo la sconfitta contro la Macedonia del Nord, non si è qualificata alla Coppa del Mondo per la seconda volta consecutiva.

Presenti, invece, tutte le altre big del calcio mondiali: Belgio, Brasile, Argentina, Francia, Spagna, Inghilterra e Portogallo saranno nella prima fascia insieme al Qatar. Ricordiamo che in totale sono 32 le squadre partecipanti, di cui 29 già sicure della qualificazione: mancano ancora due nazionali provenienti dai playoff intercontinentali e una proveniente dal playoff europeo che non si è ancora disputato a causa della guerra in Ucraina.

Qui di seguito trovate tutte le indicazioni per seguire il sorteggio in radio, in TV e in streaming.

Radiocronaca sorteggio mondiali 2022

La diretta dei sorteggi dei mondiali 2022 dovrebbe avere copertura radiofonica grazie alla diretta di Rai Radio 1 o Rai Radio 1 Sport.

Se non hai a portata di mano una radio e non puoi sintonizzarti sulle frequenze di Radio Rai, non ti rimanere che fare clic sul pulsante Play (l’icona della freccia bianca su sfondo verde). Ricordiamo che Radio Rai è ascoltabile anche da smartphone e tablet scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio disponibile per dispositivi per Android e iOS. In alternativa, è disponibile anche scaricando TuneIn (Android/iOS), un’applicazione che consente di ascoltare numerose stazioni radiofoniche di tutto il mondo.

Sorteggio playoff mondiali in tv

Il sorteggio dei mondiali sarà trasmesso in diretta televisiva su Rai2 e, di conseguenza, sarà visibile anche in streaming su RaiPlay. Sempre in diretta streaming sarà visibile anche sul canale YouTube ufficiale della FIFA.

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: