Enrico Battaglin vince la Coppa Sabatini da dilettante: il piccolo miracolo della Colnago

Chi ha detto che il nostro ciclismo è ormai morto e povero di talenti? Vero che da un po’ fatichiamo a far emergere stelle di prima grandezza, ma il vivaio azzurro è sempre prodigo di talenti e uno di essi si è messo clamorosamente in luce proprio ieri.

Bella la storia di Enrico Battaglin, 21enne dilettante di Marostica (Vicenza). Da semplice corridore in prova – l’equivalente di uno stagista in qualunque lavoro d’ufficio – è andato a vincere la Coppa Sabatini, battendo gente come Visconti e Rebellin.

E la Colnago CSF si frega le mani, certa di aver pescato un grande talento, che metterà iummediatamente sotto contratto, facendolo passare professionista nel 2012. Forza Enrico, tiraci fuori dalle secche!

Ordine d’arrivo Coppa Sabatini 2011 (arrivo in volata)

1) Enrico Battaglin 4h53’25”
2) Davide Rebellin
3) Daniel Moreno Fernandez
4) Giovanni Visconti
5) Simon Gerrans

Commenta

comments

LEGGI ANCHE  Diretta Eurolega basket 8ª giornata. Siena e Cantù ok. Milano fuori

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: