Monday , 28 September 2020

Europei nuoto Debrecen 2012: la diretta live del 24/5. Trionfo della 4×200. Arianna Barbieri e Mirco Di Tora d’argento

Quarta giornata agli europei di nuoto in corso a Debrecen. Qui potete trovare il calendario completo della manifestazione. Come sempre seguiremo la giornata in diretta con tutti i risultati delle batterie mattutine e delle finali pomeridiane.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 Il Programma di oggi

9.30 Batterie

200 m rana F: Boggiatto solo 20a in 2:32. Fuori anche Lisa Fissneider in 2:35
100 m sl M: Quinto tempo per Magnini in 49.24. Passa il turno anche Santucci con 49.66 (15°). Fuori Rolla, sopra i 50″
100 m farfalla F: Clamoroso miglior tempo per Ilaria Bianchi in 58.31, ma benissimo anche la Di Pietro, 5a in 58.86. Fuori quindi la Di Liddo
800 m sl M: Paltrinieri terzo tempo in 7:57 ma vicinissimo al primo, il russo Frolov, Fuori Colbertaldo in 8:08.
4X200 m sl F: Senza la Pellegrini la nazionale nuota un comodo 8:07 che vale il sesto posto e la finale

17.00-19.00 Semifinali e Finali

800 m sl F (finale). Vittoria di Kapas in 8’26 e 8° posto per la De Memme in 8’38
200 m misti F (finale). Vince l’ungherese Hosszu in 2:10.84
100 m sl M. Magnini gran secondo tempo dietro Leveaux (48.84). Santucci con 49.47 è nono e fuori per 2 centesimi!
100 m farfalla F. Delusione Ilaria Bianchi: squalificata per subacquea troppo lunga. Quarta e finalista la Di Pietro con 58.84
200 m rana M (finale). Bizzarri quinto in 2:12.47 nella gara dominata dall’ungherese Gyurta (2:08.60)
100 m dorso F (finale). Barbieri grandissimo argento in 1:00.54 dietro la Mensing. Sesta la Zofkova in 61.01. Arianna era addirittura in testa alla virata ma poi ha tenuto bene il ritorno delle avversarie. La tedesca era imbattibile
200 m farfalla M (finale). Nella gara vinta dal fenomeno Cseh, sesto posto per Pavone in 1:57.07
200 m rana F. Nessuna italiana in gara
50 m dorso M. (finale). Stretto nella morsa dei due israeliani, Mirco Di Tora ottiene un grandissimo secondo posto scendendo sotto i 25″ (24.95)
4×200 m sl F. (finale). Eccezionale vittoria azzurra in 7:52.90. Una gara veramente avvincente con grandissime frazione di Mizzau e Nesti. La Carli tiene comunque bene in terza con un bel 50 metri finale e dà il cambio a Federica Pellegrini seconda a 1.60. A questo punto si scatena la nostra campionessa che aggancia le ungheresi ai 150 e le stacca inesorabilmente andando a stravincere!

LEGGI ANCHE  Europei nuoto Debrecen 2012: la diretta live del 26/5. Pellegrini dominatrice; staffetta, Barbieri e Scozzoli argento, Rivolta bronzo a sorpresa

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: