Follia Nalbandian: con un calcio ferisce giudice di linea alla finale del Queen’s



Incredibile e senza precedenti ciò che è accaduto oggi a Londra, durante la finale del Queen’s, il torneo che tradizionalmente precede Wimbledon. L’argentino Nalbandian, uno dei tennisti più forti del mondo con un passato nelle primissime posizioni del ranking ATP, si trovava in vantaggio 7-6 3-3 contro il croato Cilic, quando ha sbagliato un dritto che gli è costato il break del 3-4. In un impeto d’ira ha sferrato un calcio contro la postazione del giudice di linea ferendolo alla gamba. Dalla tibia del giudice infatti il sangue ha cominciato subito a scendere copioso e a nulla sono valse le scuse dell’argentino, che ha parlato di raptus agonistico. Al giudice arbitro non è rimasto che squalificarlo e assegnare la vittoria a Cilic. Nel video rivediamo tutta la scena.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: