Thursday , 22 October 2020

Fondo: Cologna super e Johaug logora Kowalczyk

Un Dario Cologna attendista ed efficace si impone per distacco nello skiathlon di Lahti, dove le norvegesi piazzano il poker mettendo in difficoltà Justyna Kowalczyk

 

Torna la Coppa di fondo sull’impegnativa pista di Lahti ed emergono gli atleti più resistenti e più efficaci in salita.

Nella skiathlon femminile dominano le norvegesi e in particolare lo scricciolo Therese Johaug che stacca prima Marit Bjørgen, poi Justyna Kowalczyk, la quale finisce per crollare alla distanza e chiude all’ottavo posto, lontana dal quartetto norvegese che monopolizza il podio. Johaug conclude brillantemente vincitrice su un tracciato che ama particolarmente, mentre Bjørgen si riprende e in volata prevale sulla giovane Heidi Weng, al primo podio ai massimi livelli, e sulla più esperta Steira. In declino Saarinen, è la svedese Kalla la prima delle straniere sulla russa Ivanova. Apprezzabile il risultato delle azzurre, con Virginia De Martin e Debora Agreiter in zona punti.

Tra gli uomini gara tiratissima fin dall’inizio, con russi e svedesi a spingere; quindi Olsson è vittima di una caduta e sono i canadesi a tenere alta l’andatura, soprattutto Devon Kershaw, alla ricerca del secondo posto nella generale, lotta per tutti i bonus points intermedi e impone frequenti accelerazioni. Al cambio sci di metà gara rimangono una ventina nel gruppo di testa, con gli azzurri Moriggl, Clara e Di Centa, che finiscono però per cedere uno dopo l’altro nella seconda parte di gara. Curioso l’atteggiamento di Moriggl, fra l’altro l’ultimo italiano ad andare a podio su questa pista: scatto prodigioso a uno sprint intermedio e crollo nei minuti successivi. Calo anche per Kershaw che paga le volate distribuite lungo il percorso.

LEGGI ANCHE  Fondo: Jönsson torna alla vittoria con mani e piedi, Bjørgen allunga

I norvegesi Sundby e Eliassen fanno selezione, ma è Dario Cologna che raccoglie i frutti del lavoro altrui piazzando una sciabolata a circa 2 km. dal traguardo, con la quale fa il vuoto e taglia il traguardo solitario su Sundby che regola Harvey allo sprint.

In Coppa del mondo grande affare per Marit Bjørgen, che guida con 38 punti su Kowalczyk; per Cologna è ormai fatta.

Risultati

Lahti, 3 marzo – Skiathlon

Donne 7,5+7,5 km.

Coppa del mondo

Coppa di distanza

Uomini 15+15 km.

Coppa del mondo

Coppa di distanza

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: