Monday , 25 January 2021

Fondo: Kowalczyk devastante a Oberhof

La polacca Justyna Kowalczyk mette a segno il primo colpo nel Tour de Ski vincendo per distacco la 9 km. di Oberhof; la rivale Johaug a 41 secondi

Seconda tappa del Tour de Ski a Oberhof. Fortunatamente non piove, ma la neve risulta molto bagnata per le recenti precipitazioni e la temperatura al di sopra dello zero. Decisiva, quindi, la scelta dei materiali in questa gara in tecnica classica.

La gara si risolve in un monologo della polacca Justyna Kowalczyk; la detentrice del Tour acciuffa dopo 600 metri la svedese Kalla e dopo 2 km. la statunitense Randall per involarsi poco dopo in solitudine. Unica rivale di rilievo quest’oggi è come previsto la norvegese Johaug, che tenta una partenza velocissima per agganciare le prime, ma ben presto ricomincia a perdere terreno.

Calate Randall e Kalla, probabilmente anche a causa di sci lenti, Johaug resta da sola dietro a Kowalczyk e da un distacco minimo di 13 secondi il divario si amplia fino a 41 sul traguardo. La norvegese riesce di poco a mantenere il secondo posto, con conseguente abbuono di 10 secondi, contenendo il ritorno delle spacialiste della velocità Kyllönen e Herrmann.

LEGGI ANCHE  Fondo: Vylegzhanin beffa Legkov; 12° l'azzurro Nöckler

La finlandese continua nella sua crescita esponenziale nelle gare di distanza e capeggia una squadra che recupera posizioni con tutte le sue rappresentanti, probabilmente avvantaggiate da ottimi materiali. Ben 4 finlandesi si piazzano tra il 7° e il 10° posto, con recuperi sostanziosi di Niskanen e Saarinen.

La tedesca ottiene per la seconda volta in 2 giorni il quarto posto e precede le norvegesi Steira e Jacobsen.

Per quanto riguarda le azzurre, Virginia De Martin recupera 13 posizioni nel prediletto passo alternato; altrettanti scalini scende Debora Agreiter, specialista del pattinato. Più 15 posizioni per Marina Piller, dal 61° al 46° posto.

Prossima tappa nel pomeriggio di Capodanno in Val Mustair, nella zona engadinese accanto alla Val Venosta, con una sprint in tecnica libera. Per Kowalczyk il compito si farà più ostico, ma maggiori problemi dovrebbe trovarsi di fronte Johaug. Kyllönen e Herrmann, insieme a Randall, hanno l’opportunità di recuperare parecchi secondi in classifica.

Risultati

Tour de Ski, seconda tappa

LEGGI ANCHE  Fondo: Randall e Jönsson alla grande nella sprint di Quebec

Oberhof, 30 dicembre 2012

9 km. donne tecnica classica

1 KOWALCZYK Justyna POL 25:01.4
2 JOHAUG Therese NOR 25:42.8
3 KYLLOENEN Anne FIN 25:46.4
4 HERRMANN Denise GER 25:49.9
5 STEIRA Kristin Stoermer NOR 25:50.5
6 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR 26:03.3
7 NISKANEN Kerttu FIN 26:03.8
8 SAARINEN Aino- Kaisa FIN 26:05.8
9 ROPONEN Riitta-Liisa FIN 26:06.5
10 LAHTEENMAKI Krista FIN 26:13.8
11 KALLA Charlotte SWE 26:26.0
12 KRISTOFFERSEN Marthe NOR 26:29.1
13 SARASOJA-LILJA Riikka FIN 26:30.4
14 RANDALL Kikkan USA 26:34.7
15 FESSEL Nicole GER 26:35.7
16 TCHEKALEVA Yulia RUS 26:36.8
17 SHEVCHENKO Valentina UKR 26:43.5
18 WENG Heidi NOR 26:56.6
19 ZELLER Katrin GER 26:58.3
20 WIKEN Emma SWE 26:59.2
21 SMUTNA Katerina AUT 27:02.1
22 HAAG Anna SWE 27:04.9
23 STEPHEN Elizabeth USA 27:16.0
24 OESTBERG Ingvild Flugstad NOR 27:17.3
25 BROOKS Holly USA 27:20.6
26 IVANOVA Julia RUS 27:23.3
27 MEDVEDEVA Polina RUS 27:29.9
28 IKSANOVA Alija RUS 27:33.3
29 DE MARTIN TOPRANIN Virginia ITA 27:33.5
30 JEAN Aurore FRA 27:34.3
LEGGI ANCHE  Sci Nordico: Pittin sfiora la vittoria a Seefeld

 

Coppa del mondo

1 KOWALCZYK Justyna POL 608
2 RANDALL Kikkan USA 550
3 BJOERGEN Marit NOR 450
4 KYLLOENEN Anne FIN 391
5 JOHAUG Therese NOR 339
6 STEIRA Kristin Stoermer NOR 309
7 SKOFTERUD Vibeke W NOR 306
8 FALLA Maiken Caspersen NOR 250
9 WENG Heidi NOR 247
10 HERRMANN Denise GER 236

 

Coppa di distanza

1 KOWALCZYK Justyna POL 406
2 RANDALL Kikkan USA 254
3 KYLLOENEN Anne FIN 245
4 STEIRA Kristin Stoermer NOR 245
5 SKOFTERUD Vibeke W NOR 234
6 JOHAUG Therese NOR 232
7 BJOERGEN Marit NOR 200
8 HERRMANN Denise GER 141
9 ISHIDA Masako JPN 132
10 SHEVCHENKO Valentina UKR 128

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: