Fondo: tris di Kowalczyk e poker dei russi

Nella gara sprint di Oberstdorf, valida quale terza tappa del Tour de Ski, Justyna Kowalczyk batte nettamente Marit Bjørgen; i velocisti russi dominano con Kriukov su Petukhov, Morilov e Japarov

 

Terza tappa sotto la pioggia per i fondisti superstiti al Tour de Ski. 2 forfaits nella squadra azzurra femminile con Marina Piller e Silvia Rupil tornate a casa rispettivamente per frattura alla mano e influenza.
Il percorso di 1200 metri circa è molto spettacolare e prevede 2 salite con pendenza media che esaltano i passisti; niente di meglio per Justyna Kowalczyk che conferma uno stato di forma eccezionale imponendosi dapprima in qualificazione e in seguito in tutti i turni di finale. Nell’atto conclusivo la polacca se ne va a metà gara lasciando indietro la rivale Marit Bjørgen di ben 3 secondi e l’altra norvegese Jacobsen di 6 secondi.
Kowalczyk rafforza così il vantaggio in classifica insieme a Bjørgen; al terzo posto Therese Johaug, eliminata nei quarti, insegue ora a più di un minuto.

Numerose le cadute sul fondo scivoloso e in una curva insidiosa in discesa; ne fanno le spese Randall e Lahteenmäki in semifinale; per la finlandese è il secondo tonfo in 3 giorni, quello odierno le costa diversi secondi di bonus.

LEGGI ANCHE  Fondo: Cologna e Kowalczyk incontenibili anche nella sprint

Anche tra gli uomini numerosi i capitomboli. Cernousov e Jönsson, uno dei favoriti, fanno tutto da soli nelle loro batterie nei quarti, Petter Northug inciampa in finale intralciando Dario Cologna. Se c’erano ancora dubbi sulla vittoria dello squadrone russo, eccellente nelle sprint a tecnica classica, a questo punto si dissipano completamente. Nikita Kriukov grazie a una corsa di testa accuratamente cadenzata e a una poderosa spinta nel rettilineo finale tiene a bada il connazionale Petukhov, sempre a caccia della coppa di specialità. Terzo si piazza Morilov sul sorprendente Japarov e per i russi sono solo feste e auguri agli spettatori televisivi.
Cologna ha la meglio su Northug per il quinto posto e gli rosicchia alcuni secondi. Il duello continua, mentre perdono un po’ di terreno gli altri avversari in classifica generale. Bene Kershaw, Hellner e Manificat, giunti in semifinale, più indietro Harvey, Legkov, Vylegzhanin, Teichmann e Bauer.

Per l’Italia qualificazione nei 30 ed eliminazione ai quarti per Elisa Brocard, Federico Pellegrino e Fabio Pasini, apparso ancora molto tonico.

LEGGI ANCHE  Fondo: sesto e ottavo posto per l'Italia nella team sprint

Domani si continua con le gare di skiathlon, ossia a doppia tecnica. In palio anche abbuoni agli sprint intermedi, che gli aspiranti alla vittoria finale cercheranno di non lasciarsi sfuggire.

Risultati

Oberstdorf, 31 dicembre 2011

Tour de Ski, 3^ tappa – Sprint in tecnica classica

Donne

Coppa sprint

Coppa del mondo

Tour de Ski

Uomini

Coppa sprint

Coppa del mondo

Tour de Ski

 

 

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About A. Grilli (Kraut)