Funerali Marco Simoncelli: la diretta live da Coriano

Si svolgeranno oggi nella Chiesa di Santa Maria Assunta a Coriano, i funerali di Marco Simoncelli. Per chi non ha potuto essere presente fisicamente, ma vuole salutare per l’ultima volta il grande SuperSic, noi seguiremo qua in diretta l’intera giornata con aggiornamenti direttamente da Coriano, paese della famiglia Simoncelli. I funerali inizieranno alle ore 15.00. In chiesa saranno presenti anche le due moto che erano nella camera ardente, per volontà del padre Paolo. Sono attese oltre 50mila persone, ma ricordiamo che i funerali saranno in forma privata e l’accesso in chiesa sarà solo per parenti e amici.

seguono aggiornamenti



DIOBO’ QUANTO CI MANCHERAI…

CIAO SIC #58

 

16.58– Chiudiamo qui la nostra diretta live, ma in caso di ulteriori aggiornamenti vi faremo sapere.

16.54- Prima di chiudere la nostra diretta, vogliamo ricordare alcuni numeri di Simoncelli. 151 gran premi disputati, 14 vinti, 31 i podi, 1255 i punti ottenuti, 15 le pole conquistate, un titolo mondiale nel 2008 nella 250. Numeri da vero campione quale è stato.

16.51– Molto toccante anche la chiusura della diretta televisiva di Italia Uno con il commentatore Guido Meda che saluta il Sic con un “Simoncelli c’è” frase usata spesso per vittorie di Rossi ma che oggi è tutta per Marco.

16.48– Viene mostrato adesso un libro in cui alcuni i piloti hanno dedicato una frase. Colpisce molto quella di Jorge Lorenzo.

Valentino Rossi: “Cazzo mi manchi…”

Jorge Lorenzo:” Perdonami per aver discusso con te”

Andrea Dovizioso: “Ciao grande”

16.43– Il carro funebre inizia la sua marcia, scortato da Polizia e Carabinieri.

16.42– L’abbraccio tra Martina e Kate. Una forza incredibile da parte di queste due ragazze.

16.39– Inizia nuovamente “Siamo solo noi” mentre la bara viene salita sul carro fubebre. E anche noi ve la proponiamo.

16.36– La missione di tutti noi adesso è non lasciare sola la famiglia, che purtroppo dovrà vivere da questa sera in poi il momento più difficile. Il momento in cui ti accorgi che tutto questo non è un incubo, ma la realtà..il momento in cui sarai solo ad affrontare il vuoto lasciato dal tuo caro.

16.35– L’affetto dei fan che celebrano quella che era forse l’espressione sua tipica “Diobò”.

16.32– Adesso il dottor Costa: “Questo è l’ultimo scherzo che ci ha fatto, ma lui non è li dentro..ci sta guardando da qualche parte sorridente e stasera tornerà a casa come sempre. Con Paolo, la mamma, la sorella..e sopratutto tornerà a casa con tutti noi“.

16.30– La parola a Kate, fidanzata di Sic che racconta di un episodio accaduto domenica sera, dopo la morte di Sic. Poi chiude con un “Io da credente di non so cosa, ho realizzato una mia opinione. Lui aveva solo pregi e da persona perfetta quale era, non poteva vivere tra i comuni mortali come noi“.

16.28– Nessuna parola può descrivere questo momento: un misto tra il toccante e la festa.

  

16.26- Il padre Paolo si mette accanto alla bara del figlio, seduto per terra accanto a tutti gli amici delle moto.

16.25– Momento molto toccante. Difficile trattenere la lacrime.

16.24– La bara viene agiata a terra adesso. Viene suonata “Siamo solo noi” di Vasco, la canzone preferita da Sic.

16.22– Ed ecco la bara portata all’esterno.

16.21– Valentino Rossi porta fuori la moto numero 58 di Marco.

16.14– Immagini dell’esterno. A breve uscirà la bara.

16.11- C’è anche Jorge Lorenzo. Lo vediamo abbracciare il padre Paolo.

16.09– Sulla pagina Facebook ufficiale di Sic, c’e un album fotografico pubblicato il 19 ottobre chiamato “Quello che in pista mi salva il…la pelle!!” con le foto delle varie protezioni. 19 ottobre, esattamente una settimana fa…4 giorni prima dell’incidente mortale. Un altro segno come il nome del circuito in cui è morto “Sepang International Circuit” che abbreviato è SIC. Tra l’altro lo stesso circuito in cui era diventato campione del mondo 250.

16.05- Molto provato anche Valentino Rossi.

16.04- La forza della madre che il giorno dopo la morte del figlio aveva detto “non piangete per lui, non lo vuole” e la vediamo infatti sorridente.

16.02– Adesso la bara sarà spostata all’esterno, dopo sarà celebrata una breve cerimonia per permettere anche a tutti i presenti di salutare Marco.

16.01– Il corpo di Marco sarà cremato.

15.59– Adesso i saluti alla famiglia.

15.57– “L’Eterno riposo dona loro o Signore e splenda ad Essi la Luce Perpetua, riposino in pace. Amen”. La cerimonia funebre termina qui tra un lungo e fragoroso applauso.

15.55– Venite Santi di Dio, accorrete Angeli di Dio. Ti accolga Cristo che ti ha chiamato.

15.54– Siamo giunto al termine della messa. Sta per essere dato l’estremo saluto.

15.52– C’è chi tiene in mano anche un girasole, il fiore che anche secondo noi ricorda meglio Sic.

15.50- Il dolore di Loris Capirossi, molto toccato.

15.48– Vi riproponiamo il momento del lancio dei palloncini, che si alzano verso il cielo, al momento dell’entrata in chiesa della bara.

15.43– “Scambiatevi adesso un segno di pace”.

15.40– E’ il momento del Padre Nostro.

15.34- E mentre la messa va avanti, noi vogliamo ancora ricordare Marco e ricordarlo sorridendo ancora. Nel video sotto lo scambio di opinioni tra lo spagnolo Lorenzo e Simoncelli dopo una gara. Alle accuse di Lorenzo, Marco risponde con un “Allora sarò arrestato”.

15.31– Viene cantato adesso “Osanna nell’alto dei cieli”.

15.30– Ancora le immagini di Sic. Lo vogliamo ricordare per il ragazzone che ci faceva sorridere tutti quanti.

   

15.22-La sera prima della gara avevi detto di voler vincere il gran premio perchè  ti avrebbero visto meglio tutti dal gradino più alto. A noi addolora ora non vederti più, ma ci da forza che ora sei tu a guardarci da lussù. Lasciaci dire l’ultima parola: Addio Marco“. Queste le ultime parole del Vescovo.

15.20- Ancora foto. Cliccate per ingrandirle.

    

15.13– Adesso parla il Vescovo di Rimini, che Simoncelli aveva conosciuto in occasione della cresima della sorella Martina. “Marco adesso insegna tu agli angeli ad impennare” queste alcune parole.

15.12– Tanti i presenti per l’ultimo saluto a Marco. Si è visto Alberto Tomba e Giacomo Agostini.

 

15.09– Terminato adesso il canto “Alleluja”. Adesso una lettura del Vangelo secondo Giovanni.

15.08– Sarà una messa molto cantata. Ecco alcune immagini.

  

15.03– Se non abbiamo capito male, Marco, indossa un paio di jeans e una maglietta con scritto “Race your life” (Corri la tua vita). Sulle mani i segni della caduta.

15.01– Come voluto dal padre Paolo, ci sono le due moto che erano anche nella camera ardente. Al centro la bara.

15.00- Inizia la funzione funebre con un canti rivolto al Signore.

14.58- Valentino Rossi, ancora incredulo.

14.53– La bara entra adesso nella Chiesa.

14.52– Il ministro della gioventù, l’onorevole Meloni, saluta adesso la famiglia Simoncelli e la fidanzata Kate.

14.50– L’applauso non è ancora finito e dura tutt’ora, da oltre cinque minuti.

14.48– Il padre Paolo, attende l’arrivo del figlio seduto sulle panche all’interno della Chiesa di Santa Maria Assunta.

14.46– Mentre è arrivata la bara, è uscito il sole. Inoltre decide palloncini numero 58 si sono alzati in cielo.

14.45– Un lungo applauso annuncia l’arrivo di Marco. La bara sostenuta dai suoi amici di più cari.

14.42– Ecco qualche immagine. Cliccateci sopra per ingrandirle.

14.30– Siamo collegati con Coriano, per seguire in diretta i funerali che inizieranno alle ore 15.00.

13.40– Per poter mandare un ultimo saluto a Marco Simoncelli, potete scrivere a ciao@58marcosimoncelli.it. E’ quanto scrive il sito ufficiale del pilota numero 58 www.marcosimoncelli.it. Potete lasciarci un vostro messaggio di cordoglio anche sul nostro sito, scorrendo in basso fino all’area commenti.

13.30– La Rai ha allestito un maxi schermo nella piazza principale di Coriano. In questo maxi schermo vengono trasmesse tutte le interviste e tutti i video di Marco. L’immagine sotto fa capire quale persona d’oro fosse il Sic che anche in un giorno così triste, è riuscito con i suoi “Diobò” a far sorridere i suoi fan.

13.00– Ha parlato anche Michael Schumacher: “È qualcosa che chiamerei destino – ha concluso – ed il destino è una cosa con cui tutti i noi dobbiamo fare i conti. Sono toccato da quello che è successo ma, purtroppo, devo dire che è la vita“.

12.50– Il Sito internet del Milan, squadra tifata dal Sic, gli dedica un primo piano. Ecco quanto si legge nella nota:

MILANO – La squadra rossonera, prima di Milan-Parma, ha voluto, per rispetto nei suoi confronti, fare il riscaldamento senza la consueta base musicale. Il maxi-schermo di San Siro gli ha dedicato una clip da batticuore. La Curva Sud ha realizzato due striscioni: “La Sud ricorda un Cuore rossonero ed un uomo vero…Addio Super Sic Ragazzo d’oro” e “Diobò Sic…Ciao Marco Ciao Campione”.

Nel primo pomeriggio di oggi in piazza Don Minzoni, la piazza centrale di Coriano (Rimini), all’interno della chiesa di Santa Maria Assunta, si terranno i funerali di Marco Simoncelli.

Ciao Sic.

12.10– Per i familiari di Marco Simoncelli, il padre Paolo, la madre Rossella e la sorella Martina, è giunto il momento dell’ultimo saluto privato al loro Marco. Si sono raccolti per circa mezz’ora nella camera ardente chiusa al pubblico. In seguito all’uscita, la folla presente ha fatto un lungo applauso al quale il padre Paolo, ha risposto mandando un bacio. Presente nella camera ardente anche Loris Capirossi.

11.50– Su twitter è stato chiesto ai tifosi un gesto per ricordare Simoncelli nel prossimo, ultimo, gran premio a Valencia. La proposta “vincente” è quella di far correre Valentino Rossi, amico fraterno di Sic, con una Ducati con livrea completamente nera con il numero 58. Un’altra proposta che è stata fatta riguardava sempre Rossi che avrebbe corso con la moto di Simoncelli. Per il momento sono solo proposte e tutti sanno benissimo che ad oggi sono poco praticabili per via del regolamento. Ma eccezioni in casi come questi, farebbero sempre bene allo sport.

11.15– Proclamato il lutto cittadino per l’intera giornata a Coriano.

11.10– Sono state circa 20mila le persone che hanno salutato Marco Simoncelli alla camera ardente allestita ieri a Coriano. Inizialmente la camera ardente doveva essere aperta dalle 9 alle 22, ma è rimasta aperta fino alle 2.30 per consentire anche alle tantissime persone rimaste in fila dopo le 22, di salutare il Sic. Questa mattina inoltre centinaia di persone si sono messe in fila dalle 6.00, così è stata aperta ancora la camera ardente dalle 8.30 alle 9.00.

10.50 – Ieri si era diffusa la voce che al funerale sarà presente anche Vasco Rossi. Ancora però non è stata confermata tale voce. Alcuni dicevano che il cantante avrebbe anche cantato “Vita spericolata”, mentre la notizia più attendibile parla che sarà suonata “Siamo solo noi” all’uscita del feretro dalla Chiesa. Qualche ora fa Vasco ha scritto una nota su Sic dal titolo !Wiva Marco Simoncelli!”. Ecco quanto scritto:

Marco Simoncelli era un ragazzo simpatico e pieno di entusiasmo che per una maledettissima disgrazia ha perso la vita. Correre in moto era la sua passione ed ha tenuto “aperto” fino alla fine. Onore a lui che continuerà a vivere nei nostri cuori e condoglianze alla sua famiglia. 

 

Commenta

comments

LEGGI ANCHE  Udinese-Siena 2-1. La diretta live

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: