Giovanissimi: l’Inter sbaglia il numero di sostituzioni, Juve eliminata! Marotta furioso

Quello che è successo nella giornata di ieri nel campionato giovanissimi ha dell’incredibile.

Nel girone a 4 composto da Juventus, Inter, Roma e Reggina, l’Inter nell’ultima sfida proprio contro la squadra calabrese vince per 3-0 qualificandosi come prima del girone a punteggio pieno, permettendo alla Juve di qualificarsi alle semifinali come seconda a 4 punti.

Ma arriva un comunicato della FIGC che evidenzia un errore tecnico dell’Inter, che ha effettuato, nella gara in questione, 8 sostituzioni invece di 7, quelle consentite dal regolamento.

“Dopo aver esaminato il referto della partita Inter-Reggina, si è rilevata l’effettuazione di 8 sostituzioni invece delle 7 consentite da parte dell’Inter. Per decisione del Giudice Sportivo, avv. Francesco Magni, si stabilisce che la gara viene vinta a tavolino dalla Reggina per 0-3. L’effetto concreto di questa decisione è il cambiamento della classifica nel modo che segue: Reggina, Inter 6; Juventus 4; Roma 1″.

Come potete leggere dal comunicato, la parte lesa è proprio la Juventus, che così scende al terzo posto del girone e non giocherà le semifinali.

Errore grossolano e gravissimo della squadra nerazzurra, guarda caso proprio ai danni dei rivali storici. Marotta ha espresso la sua delusione in merito: “Siamo dispiaciuti per l’accaduto, è dura spiegare ai ragazzi quanto è accaduto, loro si sono visti privare di una qualificazione ottenuta meritatamente, per un errore commesso da altri”.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About DanieleSidonio

%d bloggers like this: