Friday , 25 September 2020

Italia-Russia 53-17: gli azzurri ottengono il bonus mete e sperano ancora


Nelson. L’ora X è arrivata. Dopo aver perso prevedibilmente con l’Australia, cominciamo finalmente a giocarci le nostre chance al mondiale di rugby contro la Russia Purtroppo il nostro cammino già quasi impossibile è stato ulteriormente complicato dal successo imprevisto degli irlandesi sugli stessi australiani. A questo punto per sperare oltre a battere i verdi britannici, dobbiamo anche cercare di vincere con bonus (cioè segnando 4 mete) le prossime due partite. Appuntamento con la nostra diretta live dalle ore 9.30

Qui trovate tutto il calendario della Coppa del Mondo di Rugby 2011

Formazione Italia
: Salvatore Perugini 1 Fabio Ongaro 2 Lorenzo Cittadini 3 Quintin Geldenhuys 4 Marco Bortolami 5 Paul Derbyshire 6 Mauro Bergamasco 7 Sergio Parisse 8 Edoardo Gori 9 Riccardo Bocchino 10 Luke McLean 11 Matteo Pratichetti 12 Tommaso Benvenuti 13 Giulio Toniolatti 14 Andrea Masi 15

La diretta live

ITALIA-RUSSIA 53-17
6′ Meta Parisse +2 Bocchino – 12′ Meta Toniolatti – 15′ Meta Benvenuti – 22′ Meta Toniolatti +2 Bocchino – 28′ Meta tecnica +2 Bocchino – 34′ Meta Yaniuschkin +2 Rachkov (R) – 37′ Meta Gori + 2 Bocchino – 48′ Meta Benvenuti – 51′ Meta Ostroushko (R) – 62′ Meta MacLean – 71′ Meta Makovetsky (R) – 77′ Meta Zanni

Partitia iniziata! Siamo in fibrillazione.
Italia in pressione, la Russia si difende con un mucchio di falli.
6′ METAAAAAAAA META METAAAAA DI SERGIO PARISSE!!!! Dopo un’azione travolgente andiamo in vantaggio subito, proprio quel che ci voleva. Riccardo Bocchino non sbaglia e siamo 7-0. Siamo in pressione, ma purtroppo Toniolatti commette un errore alla mano.

12′ METAAAA DI TONIOLATTI !!!!! Turnover di Gori e Toniolatti si riscatta schiacciando in meta, accordata dopo lungo TMO degli arbitri! Bocchino sbaglia la trasformazione ma non importa: l’importante è fare 4 mete.
15′ METAAAAAAAA ANCORAAAAAA!!!!!! Mai vista l’Italia giocare così! Tommaso Benvenuti segna per la terza volta in un quarto d’ora. Azzurri indiavolati, che spettacolo, ragazzi! Bocchino comunque sbaglia ancora la conversione. Siamo 17-0
18′ E’ il momento di una prima disamina tecnica: la partita la sta facendo la nostra mischia. I russi sono leggerini e vengono letteralmente spinti via dai nostri, che hanno anche una fame di vittoria ben superiore.
21′ Peccato, Bocchino aveva una bella penalità da cacciare nella metà campo avversaria ma la palla non è uscita. Il nostro calciatore deve ancora ingranare rispetto ai compagni di prima linea che sembrano dei tori furiosi
22′ METAAAAAAA DI TONIOLATTIIII!!!!! Non credo allo spettacolo cui sto assistendo, amici di DR! Un turnover propiziato dalla prima è stato calciato in avanti da Gori e in qualche modo Toniolatti è riuscito a recuperare palla e schiacciare inmeta per la quarta volta. Mi sembra di sognare. E questa volta Bocchino non sbaglia, siamo 24-0. Ma quel che conta è che abbiamo in tasca il bonus; non che sia un buon motivo per smettere di spingere!

27′ Continuiamo a premere, altri punti in avvicinamento…
29′ METAAAA ITALIAAAAAA!!!! Lo avevamo detto! È una meta tecnica, concessa in penalità contro i russi, che disperatamente cercavano di far crollare la mischia, non potendo fare altrimenti. Bocchino segna i due punti e siamo 31-0
33′ Cartellino giallo per Fabio Ongaro
34′ META RUSSIA! Sugli sviluppi della penalità contro Ongaro i russi segnano nella loro prima azione del match, con Alexander Yanyushkin. Rachkov piazza i due punti aggiuntivi
37′ METAAAAAAA ITALIAAAA!!!! Scossa dalla meta subita la nostra nazionale si riversa subito in avanti e approfitta di un in avanti russo. Edoardo Gori segna dopo la consueta spinta della mischia. Bocchino piazza ltri due punti e siamo 38-7
40′ Tempo per il fischio finale. Più di questo non potevamo chiedere ai nostri: stanno giocando semplicemente da dio: 38-7 e bonus in tasca

LEGGI ANCHE  Primavera: Chievo Verona-Virtus Lanciano 3-0. La diretta live

SECONDO TEMPO
40′ Si riprende. Approfittiamo per fare un attimo il punto. L’Irlanda ha vinto con USA e Australia ma sempre senza bonus e ha 8 punti. L’Australia 5 in virtù del bonus con noi, che oggi ne facciamo altri 5. In caso di vittoria sull’Irlanda potremmo davvero farcela. Stiamo sognando?
47′ TMO su possibile meta italiana…
48′ METAAAAA ITALIAAAAAA!!!!! Il TMO dice sì alla meta di Tommaso Benvenuti, la settima del match a nostro favore! Lo stesso Benvenuti calcia per la trasformazione…ma sbaglia. 43-7
49′ Intanto vi diamo contro di 3 sostituzioni nelle nostre file: Mauro Bergamasco per Ongaro, Castrogiovanni per Perugini e Van Zyl per Bortolami
50′ META RUSSIA! Incredibile, si gioca senza difese in pratica. Segna Vladimir Ostroushko, Rachkov sbaglia da due. 43-12
52′ Una partita da 9 mete (7-2 per noi) e senza neanche un calcio. E non è finita!
57′ Canavosio per Gori nelle nostre file
60′ E Sgarbi per Masi: pensiamo a far riposare i titolari ora
Ricordiamo che l’Italia torna in campo tra una settimana esatta: martedì ore 8,30 contro gli USA, e noi ci saremo con la nostra diretta live chiaramente, sperando di portare bene come oggi
64′ META ITALIAAAAA!!!! Non siamo ancora sazi, e questo è bellissimo! Luke mac Lean ne piazza un’altra. Benvenuti sbaglia per lo 0/2 personale in conversione. Siamo comunque 48-12
Domenica invece assolutamente da seguire Irlanda-Russia, con i verdi che faranno di tutto per segnare le 4 mete come noi oggi. In mezzo anche Australia-USA

70′ Entriamo negli ultimi 10 minuti
71′ META RUSSIA! Siamo un po’ ballerini dietro, e va be’, ha segnato Makovetsky, sbagliata la trasformazione
77′ META ITALIAAAAAAA!!! E anche Zanni entra nel tabellino. Terzo errore su 3 di Benvenuti al calcio
80′ Finisce qui: splendida prestazione azzurra, con 9 mete un vero record. Seconda solo alla Nuova Zelanda in questo mondiale. Ora vediamo in settimana come se la cavano Australia e Irlanda contro USA e Russia, e martedì prossimo torniamo in campo (ore 8,30) contro gli stessi USA

LEGGI ANCHE  Vicenza-Gubbio 3-1. La diretta live

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this:
-->