Wednesday , 13 November 2019

Juventus-Milan. La diretta live

Il primo vero big match nel nuovo stadio. Il primo vero scontro della stagione che indicherà quale è la vera Juventus. Un Ibrahimovic e un Boateng in più, ma anche una partita di Champions League sulle gambe in più. Questo è Juventus-Milan, attuale capolista contro campioni d’Italia. Partita assolutamente da non perdere che non seguiremo in diretta a partire dalle 20.45 con commento e immagini in tempo reale.

CRONISTA Antonio Leonardi STADIO Juventus Stadium di Torino
RADIOCRONACA  – ARBITRO  Rizzoli di Bologna
PROBABILI FORMAZIONI

Juventus: (4-2-4): Buffon; Lichsteiner, Barzagli, Chiellini, De Ceglie; Marchisio, Pirlo; Krasic,Vucinic, Matri, Pepe. All: Conte.

Milan: (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Thiago Silva, Nesta, Zambrotta; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; Boateng; Cassano, Ibrahimovic. All: Allegri.

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS: Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Pirlo, Krasic, Marchisio, Vidal, Pepe, Vucinic. All.: Conte. A disposizione: Storari, Grosso, Elia, Pazienza, Giaccherini, Del Piero, Matri.
MILAN: Abbiati, Bonera, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Nocerino, Van Bommel,  Seedorf, K.P. Boateng, Ibrahimovic, Cassano. All.: Allegri. A disposizione: Amelia, De Sciglio, Antonini, Ambrosini, Aquilani, Emanuelson, Inzaghi.

JUVENTUS

2-0

MILAN

   
MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 86′ Marchisio (J)  38′ K.P. Boateng (M)  89′ Boateng (M)  54′ Giaccherini per Krasic (M)
 90’+2 Marchisio (J)  52′ Nesta (M)  60′ Emanuleson per Cassano (M)
 61′ Pirlo (J)  70′ Bonera per Nesta (M)
 83′ Ambrosini per Nocerino (M)
 87′ Matri per Vucinic (J)
 90+3 Pazienza per Vidal (J)

PRIMO TEMPO
 0′  Per molti considerato il derby d’Italia, Juventus-Milan è una grande classica del campionato di serie A, una delle partite più belle ed attese per i tifosi. Tra poco andrè in scena per la prima volta nella cornice della “Juventus Arena”.
 0′  Va a riempirsi lo stadio.
 
 0′  Il grande ex, Andrea Pirlo.
 
 0′  Attenzione, potrebbero esserci problemi per Boateng, si scalda anche Aquilani. Sempre il solito costato.
 
 
 0′  Spogliatoio Juve.
 
 0′  Spogliatoio Milan.
 
 0′  Ecco le squadre che stanno per entrare in campo.
 
 0′  Inizia Milan Juventus, calcio d’Inizio del Milan.
 
 5′  Ritmi alti in questo avvio, ma per ora nesuno ocasione da gol.
 6′  Prova ad illuminare il gioco Cassano, ma il suo suggerimento per Ibrahimovic viene chiuso dalla difesa della Juve.
 11′  Cross sbagliato di Lichtsteiner, Abbiati è costretto a toccarlo in angolo.
 14′  Marchisio si libera in area, ma il suo tiro finisce altissimo.
 15′  Ottimo intervento in scivolata di Zambrottta, il direttore di gara non concede il corner.
 
 16′  Tentativo di Vucinic che si impappina al momento di entrare in area.
 17′  Cross di Van Bommel deviato, Buffon va in presa sicura.
 19′  Pirlo al tiro dalla distanza, Abbiati effettua la prima parata della partita.
 26′  Punizione da distanza propizia di Pirlo, generata da un fallo di Nesta, tiro non troppo forte ed anche centrale, che Abbiati respinge coi pugni.
 
 28′  Boateng prova la concluzione al volo, ma ne esce un tiraccio che si perde malamente a lato.
 29′  Chiusura di Pepe su Ibrahimovic che aveva stoppato la palla in area. Palla in angolo.
 32′  Vucinic si libera in area, si gira e tira, ma la conclusione è troppo centrale ed Abbiati addirittura blocca.
 35′  Bravo Marchisio a rubare palla, poi chiede l’uno-due con Vucinic che sbaglia tutto, ed Abbiati esce e para
 36′  Traversa di Vucinic. Il montenegrino ci prova dalla distranza, Abbiati la tocca e la palla sbatte sulla traversa e rientra in campo, poi Pepe pasticcia sul tap-in, ma era in fuorigioco.
 
 38′  Gomitata di Boateng a Lichtsteiner. Il ghanese diventa il primo ammonito della partita.
 40′  Marchisio viene pescato in area, aggancio stupendo e tantativo di conclusione che però non è delle migliori. Palla tra le braccia di Abbiati, ma comunque bravo Marchisio che è uno trai migliori in campo.
 44′  Destro di Vucinic da fuori area che si perda ampiamente a lato.
 45′  Un minuto di recupero.
 45’+1  Finale di tempo a Torino. Prima frazione di gara francamente bruttina, poche occasioni, quasi tutte di marca juventina. Per ora il Milan è poca cosa, Allegri dovrà farsi sentire con i suoi.
LEGGI ANCHE  Pro Vercelli 1892-Sorrento 4-0. La diretta live

SECONDO TEMPO
 46′  Ecco che inizia il secondo tempo. Nessun cambio ma si scaldano Giaccherini ed Emanuelson.
 47′  Sinistro di Chiellini messo in angolo dalla deviazione di Nesta.
 48′  Miracolo di Abbiati su Bonucci. Traversone di Pirlo, Nesta tocca, la palla passa ed arriva a Bonucci che inzucca, ma Abbiati è super.
 49′  Sembra avere problemi Nesta. Sarebe un grande problema per il Milan che non ha centrali di difesa in panchina.
 50′  Cassano, fino ad ora abbastanzainconcludente, resce a pescare splendidamente Boateng, il ghanese prova il tocco in mezzo al volo ma ne esce un tiro che Buffon mette in angolo con un grande tuffo.
 52′  Fallo di Nesta che viene ammonito.
 53′  Tiraccio di Vidal che finisce in curva. Non benissimo il cileno.
 54′  Decisamente male invece Krasic, che viene sostituito da Giaccherini.
 56′  Fallo su Boateng, si va avanti per il vantaggio ed arriva Seedorf che tira di prima intenzione ma la palla viene respinta da un difensore.
 
 60′  Allegri toglie dal campo uno spento Cassano ed inserisce Emanuelson.
 61′  Pirlo commette fallo sul neoentrato Emanuelson ed arriva il primo giallo per un giocatore bianconero.
 63′  Pallonata involontaria molto violenta che stende il povero Nesta. Il milanista è stordito ma rimane in campo.
 
 66′  Vucinic viene servito da un retropassaggio sbagliato di Van Bommel e si invola da solo, ma è molto lento e macchinoso, e così Thiago Silva lo rimonta e gli toglie palla.
 68′  Ancora un destro di Vidal che termina in curva. Veramente orribile questo tiro di Vidal, alto e fuori.
 70′  Nesta non riesce a proseguire, entra Antonini, Bonera va a giocare al centro della difesa.
 74′  Nessuno copre su Vidal che può andare al tiro da fuori area ma non centra la porta neanche questa volta.
 75′  Bella azione della Juve, velo che livera al tiro Vidal, rasoiata e palla fuori, ma questa volta non di molto.
 77′  Fallo un po’ scomposto di Boateng. La Juve chiede il secondo giallo per il ghanese.
 
 80′  Rasoterra a girare di Vucinic che finisce di poco a lato. Ma la Juve ha avuto molte occasioni mentre il Milan non si è quasi mai visto.
 83′  Torna in campo Ambrosini dopo l’infortunio di Barcellona. Esce Nocerino.
 84′  Errore subito di Ambrosini, contropiede della Juve sprecato da Vidal che prova un colpo di tacco lezioso, i bianconeri recuperano palla ma il cileno si esibisce nuovamente in un tiro stile trasformazione rugbistica.
 86′  CLAUDIOOOO MARCHISIOOOOO!!! JUVE MERITATAMENTE IN VANTAGGIOOOOO!!!! Bella azione della Juve propiziata e finalizzata da Machisio. Una serie di triangoli, l’ultimo passaggio di Vucinic è un po’ corto, am un rimapllo sul centrocampista fa finire la palla in rete!!!!
 
 87′  Matri entra al posto di Vucinic, generoso ma non troppo concreto la davanti.
 89′  Espulso Boateng!!! Secondo giallo per una manata a Chiellini!!!
 
 90′  Cinque minuti di recupero.
 90+2  CLAUDIOOOO MARCHISOOOOO!!! Raddoppio di Marchisio o forse di Matri se ha toccato il tiro del centrocampista. Gran tiro al volo di Marchisio, Matri ci mette il piede in posizione sospetta, forse tocca, forse no, sta di fatto che abbiati è sopreso ed il pallone si insacca!!!!
 
 90’+3  Entra anche Pazienza al posto di Vidal. La Juve ormai ha vinto
 90’+5  Finita la partita. Vince meritatamente la Juve,contro un Milan ingurdabile che provava solo lanci lunghi per un Ibrahimovic con le polveri bagnate. Per Marchisio una doppietta che incorona una prestazione veramente super. Juve batte Milan due a zero
LEGGI ANCHE  Primavera: Modena-Brescia 1-1. La diretta live


Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: