Tuesday , 29 September 2020

Klose segna di mano ma confessa all’arbitro. Il video del bel gesto di fair play


Poteva essere una serata diversa per la Lazio, ma sicuramente non migliore. Meglio un secco 3-0 che una possibile vittoria con mille polemiche, con una macchia indelebile nella storia della partita e nella carriera di Klose. E invece è andata in tutt’altro modo, per fortuna. Perchè quando ci sono ancora quei giocatori leali e sportivi di una volta, allora tutto è più bello, anche una sconfitta per 3-0. Quello che è successo ieri sera in Napoli-Lazio è quasi unico, considerando anche che c’è chi ci ha vinto delle Coppe del Mondo in quel modo. Dopo appena tre minuti di gioco la Lazio passa in vantaggio con il suo attaccante tedesco: l’arbitro indica il centrocampo, ma i giocatori del Napoli protestano animatamente. Cosa è successo? In presa diretta non si è visto molto ma poco dopo grazie ai replay si capisce: Klose segna con un colpo di mano. Non sappiamo cosa possa essere passato in testa al giocatore in quei secondo, ma alla fine ha fatto la cosa migliore, cioè “confessare” l’irregolarità del gol. Si avvicina all’arbitro, gli parla all’orecchio e si torna sullo 0-0 con tutti i giocatori avversari a complimentarsi con Klose.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: