Londra 2012: diretta judo live 29/7. Faraldo subito fuori, Forciniti medaglia di bronzo


Londra 2012. Seconda giornata del torneo di judo, con le categorie 66 kg maschile (Francesco Faraldo) e 52 kg donne (Rosalba Forciniti). Qui vi daremo tutti i risultati in diretta live dalle ore 10,30 in avanti.

Il programma

Ore 10,30: 66 kg maschile

Ore 10,45: 52 kg femminile

La diretta live

Ore 10,34: Faraldo scende sul tatami contro lo spagnolo Uriarte. Ippon fulmineo dell’iberico che butta fuori il nostro Francesco in men che non si dica nel turno preliminare. Peccato.

Ore 11,07: terminato anche il preliminare femminile. Via agli ottavi. E la nostra Forciniti vince sulla tedesca Tarangul volando ai quarti.

Quarti di finale: Forciniti-Kim (Krs) inizio a breve. Nei primi due quarti sono passate la cubana Acosta e la belga Heylen. Si comincia!

Equilibrio iniziale. Un minuto in cui si è combattuto poco. Sìììììììì, tecnica di Rosalba che va a punto! Inerzia dalla nostra parte. No, punto annullato…la giuria si è consultata e ha deciso di non assegnarlo. Un cartellino giallo a testa. Ancora due minuti. Mezzo minuto, e supplementare probabile. Bel tentativo di Rosalba, sicuramente più attiva, nel finale, ma si va al golden score. Ancora un minuto. Finisce 0-0 con semi-morote finale, ma niente. Vittoria per decisione dei giudici!!!!!!! Giusto così, ci aveva provato molto più della passiva coreana. Siamo in semifinale.

LEGGI ANCHE  Londra 2012: diretta judo live 3/8

Semifinali

15,10 Acosta (Cub) b. Heylen (Bel)
15,20 Forciniti-An (Krn) 0-11

Ci siamo, forza Rosalba! Due minuti di studio. Ha molta iniziativa la coreana che guadagna un punto di vantaggio. E c’è anche l’ippon, Rosalba si ferma in semifinale e loterà per il bronzo come Verde ieri.

15,56 Finale bronzo: Forciniti-Muller (Lux) 1-0

Ore 16,12: l’incontro non è ancora iniziato. Siamo in attesa. Ed eccoci. Molto passiva la lussemburghese. E viene penalizzata per non combattività!!!!! Bronzo per Rosalba Forciniti!!!!!!!!!

Priscilla Gneto (Fra) è il secondo bronzo. An batte Acosta per l’oro.

Classifica 66 kg M: 1. Shavdatuashvili (Geo) 2. Ungvari (Ung) 3. Cho (Krs) – Ebinuma (Jpn)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: