Los Angeles Lakers-Chicago Bulls 87-88: la diretta live


E dopo Dallas Mavericks-Miami Heat, riedizione della finale della scorsa stagione, seguiamo anche il secondo incontro della nuova stagione NBA. Un’altra partita atomica: Los Angeles Lakers-Chicago Bulls.

Seguiremo la partita in diretta live score dalle ore 23,00 italiane

La diretta live

Ore 23.25. Eccoci live da L.A.: partita iniziata da poco e in parità 6-6. Noah è 2/2. In precedenza vittorie dei Knicks e di Miami nei due anticipi odierni. Gasol 2/3 finora guida LA, avanti 10-8 ora. Stranamente nessuno tira da tre, LA conduce 12-10: Gasol e Noah pari punti (6). A 3:30 circa da fine primo quarto Lakers avanti di 6 (18-12). Deng ha sbagliato il primo tiro da 3 del match. Il primo quarto si conclude con i Bulls avanti 22-20. E’ Arrivato Kobe Bryant e ha piazzato 2/3 bombe da tre e 2/5 dal campo.
I Lakers tornano in parità 28-28 a 8:25 dalla fine del secondo quarto. 31-30 LA: Blake con 9 punti è miglior marcatore sin qui. Chicago torna avanti 38-35 a 5 dal termine del primo tempo, ma la partita è equilibratissima anche nelle percentuali. Entrambe le squadre tirano al 50% da due; Chicago appena meglio di LA da tre. Kobe comincia a macinare gioco: è 5/8 e 2/3 dalla lunetta con 12 punti: Bulls 45-41 però. Lakers in parità a 2 dalla fine, Bryant a quota 14. A un minuto è di nuovo 50-47 Chicago. Fine primo tempo con vantaggio Bulls 56-49 grazie ai tiri da tre (62% contro 28%).

LEGGI ANCHE  Padova-Juve Stabia. La diretta live

Siamo a metà del terzo quarto e Kobe Bryant mette il canestro del pareggio sul 63-63. Fase finale del terzo quarto con molti errori da entrambi i lati e al termine il punteggio è 68-69 a favore dei Lakers. Parziale dei Lakers all’inizio dell’ultimo quarto, senza Bryant in campo, chiuso dal canestro di Blake che porta la partita sul 68-76. A metà dell’ultimo periodo Bryant rientra in campo e la partita sta salendo di ritmo con azioni veloci da entrambi i lati. La difesa dei Lakers è più attenta e a 5 minuti dal termine siamo sul70-80. Botta e risposta tra Bryant e Rose, con due canestri stupendi in acrobazia da sotto il canestro. Piccolo break per i Bulls che si portano sul 77-82 a causa di una brutta palla persa da Kobe a centrocampo. A 1.30 dal termine Carlos Boozer segna il canestro del -4 per Chicago ricevendo un assist di Rose. Bryant riceve palla sulla sinistra, compie un giro di 360 gradi sul piede perno evitando Deng, e segna in faccia a Noah il canestro del 81-87 Lakers. I Bulls riaprono la partita con Deng, prima segna da due subendo fallo e successivamente mette due liberi che valgono il -1 a 20 secondi dal termine. Incredibile, i Lakers perdono palla a centrocampo e Rose (22) galleggia in area e segna il canestro del sorpasso Bulls a 4 secondi dalla fine. Bryant (28) viene stoppato da Deng sulla sirena e la partita si conclude con il punteggio di 88-87 a favore dei Chicago Bulls. Inizia quindi con una sconfitta l’avventura di coach Mike Brown e del suo assistente italiano Ettore Messina ai Lakers.

LEGGI ANCHE  DIRETTA Aprilia-Melfi 2-0 C2B ore 15.00

Vi ricordo che potete seguire il match punto a punto con il nostro livescore qui in basso. Ricaricate la pagina per aggiornare il punteggio in tempo reale.

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it