L’ultima idea delle TV: una telecamera sulla maglia dei giocatori.

Ormai le studiano tutte quelli delle TV per rendere il calcio più accattivante agli occhi dei telespettatori. L’ultima folle idea che sembra si stia progettando per il futuro del calcio sul piccolo schermo? Una telecamera sulla maglia dei giocatori.

Questa idea è stata lanciata dal commentatore tecnico di Sky, Gianluca Vialli, che, in occasione della festa dei dieci anni della nascita della famosa piattaforma satellitare italiana, ha detto che il suo sogno sarebbe quello di avere in futuro una “magliacam”, ovvero una telecamera fissata sulla maglietta di uno o più giocatori, per permette al telespettatore di entrare direttamente sul terreno di gioco.

Queste parole sono state subito raccolte dal presidente della Associazione Italiana Calciatori, Damiano Tommasi, che ha dichiarato che questo progetto è effettivamente un idea al vaglio. Si vorrebbe, infatti, replicare quello che accade in formula uno con le telecamere fissate al casco del pilota, ma è ovvio che non sarà facile rendere fattibile questo sogno. Tommasi però dice che se ne sta parlano e chissà che non si possa arrivare veramente ad avere questa famigerata “magliacam” in futuro.

LEGGI ANCHE  Calcio estero in tv: il programma del weekend dal 9 al 12/12

Ovviamente, sarebbe un idea interessante, che farebbe contenti i tanti amanti del calcio in TV e che al contrario sarebbe accettata con molta più diffidenza dal tifoso tradizionalista, che non ama tutte queste innovazioni tecnologiche che stanno contaminando il calcio moderno.

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it