Mâcon-Bellegarde-sur-Valserine: Tour de France 2012 in diretta live. Vince Voeckler su Scarponi


Dopo la giornata di riposo a Macon si torna alle grandi salite. E oggi è di scena davvero una delle più grandi in assoluto, il celebre e temutissimo Grand Colombier. Sarà la seconda ascesa di giornata prima del Col de Richemond, da cui comincerà la picchiata di 30 km verso il traguardo. Se Nibali dovesse arrivare in vetta con gli altri potrebbe poi sfruttare le sue grandi doti di discesista. Seguiremo la tappa in diretta live dalla partenza prevista per le ore 12,15.

Qui trovate il calendario completo del Tour de France 2012

Altimetria

La classifica generale

La diretta live
La partenza avverrà intorno alle ore 12,25. Partiti! E subito un trio esce dal gruppo, sono Grivko, Sagan e Lemoine.
Ore 13,20: attenzione alla fuga a 25 che ha preso vita durante la fase pianeggiante, perché c’è anche il nostro Scarponi e il vantaggio è già salito a 3’50.
Ore 13,30: si allarga a 4’50 il vantaggio
Ore 13,55: siamo al km 75, proprio ai piedi della prima ascesa, quella della Cote du Corlier. Vantaggio dei 254 fuggitivi oltre i 5’30
Ore 14,14: la salita è cominciata: il gruppetto dei fuggitivi per ora resta compatto, con 6’30 di margine
Ore 14,36: la fuga arriva in cima al Corlier con 6’50. Ricordiamo però che Scarponi in classifica ha 10’27 di ritardo
Ore 15: saltano Arashiro e Vockler dal gruppo di testa che conserva 7 minuti sulla discesa del Corlier
Ore 15,20: situazione invariata quando i primi stanno per iniziare la salita del Grand Colombier
-57 km: il Colombier comincia a fare le sue vittime. Uno a uno cedono i fuggitivi, ma la fuga ha perso anche 1’20 dal gruppo maglia gialla, ora a 5’40. E’ proprio Scarponi a tirare sul tratto più duro, lo vediamo nella foto.

-53 km: sotto la spinta di Scarponi il distacco risale oltre i 6 minuti. C’è l’attacco solitario di Luis Sanchez intanto-51 km: Voeckler e Scarponi vanno a caccia di Sanchez. Con loro anche Devenyns. Il trio è a 9 secondi dal fuggitivo, il gruppo maglia gialla a 6’19.
-46 km: preso Sanchez, ora in testa c’è un quartetto con 6’09 di vantaggio.
-42 km: i 4 di testa scollinano. Ora vediamo i distacchi

Attacco di Vandenbrucke da dietro. IL vantaggio di Scarponi è di 5’15 circa
-35 km: tutti a bomba in discesa. Voeckler è uno che tira e Scarponi gli sta accodato. Evans chiude su Vandenbroucke, mentre la fuga è quasi ai piedi della discesa con poco più di 5′
-31 km: attenzione, scatta Nibali in discesa!
-29 km: NIbali raggiunge il compagno Sagan che ora lo sta tirando. Ha guadagnato una manciata di secondi quando mancano 2 km a fine discesa
-27 km: comincia l’ultima salita per i 4 di testa, mentre NIbali ha guadagnato mezzo minuto circa su Wiggins. NIbali guadagna ben 50 secondi ed è a circa 3’50 da Scarponi.
-24 km: a metà salita il gruppo Scarponi ha 3’45 su Wiggins, con Nibali a 3’05. Dietro Wiggins si sta muovendo per non lasciar scappare il siciliano
-22 km: l’avventura di Nibali sta per finire. Solo 10 secondi per lui su Wiggins, ritornato anche a 2’55 dalla fuga
-20 km: ripreso Nibali, il che è un bene per Scarponi che torna a +3’05
-17 km: ora è tutta discesa a parte lo strappettino finale. IL gruppo Scarponi dovrebbe arrivare (ha 2’53) mentre chissà, Nibali potrebbe ritentare qualcosa in discesa
-12 km: tutto invariato con i quattro che aumentano a 3’25” il proprio vantaggio.
-8 km: adesso il gruppetto di testa è formato da cinque corridori con Jens Voigt che è riuscito a rientrare…e adesso il tedesco prova addirittura a fuggire senza riuscirci.
-3 km: manca ormai poco all’arrivo. Sarà volata tra i cinque al comando! Intanto è partito Devenyns..gli altri quattro si guardano come a domandarsi? Adesso chi va a prenderlo?
-2 km: è il tedesco Voigt che cerca di riprendere Devenyns che ha ancora una sessantina di metri di vantaggio.
– 1.7 Km: devono tirare tutti e tre quelli dietro per riprendere una situazione molto critica.
-1.5 km: Voeckler rome gli indugi e prova lui a riprendere Devenyns.
-1 km: si entra nell’ultimo chilometre.

LEGGI ANCHE  Cronometro Arc-et-Senans-Besançon: Tour de France 2012 in diretta live. Wiggins stravince e consolida il primato

Ed è Voeckler che scappa..sempra potercela fare. Scarponi cerca la rimonta ma Voeckler vede già il traguardo. Parte adesso Sanchez..molto legnosa la pedalata di Scarponi. Manca pochissimo al traguardo e Voeckler sempre avanti..non ce la fa Sanchez..non ce la fa…scatta Michele Scarponi ma è tardi!! Vince Voeckler!!! Secondo Scarponi!Scuote la testa Scarponi che si rende conto della grande occasione persa!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: