Maxi Lopez vicino alla Fiorentina, ma attenzione al Torino

Dopo l’annuncio di Galliani che non sarà riscattato l’attaccante argentino di proprietà del Catania, Fiorentina e Torino hanno subito messo le mani avanti per assicurarselo. Stiamo parlando di Maxi Lopez che dopo aver passato quasi un mese in albergo durante il mese di gennaio per sposare il progetto Milan, adesso si trova a solo 5 mesi di distanza costretto ad abbandonare quel sogno che aveva conquistato con tanta fatica. Ma così è la vita e l’attaccante si sta già guardando intorno perchè oltre alla sicurezza di non giocare al Milan, c’è anche la sicurezza di non voler più giocare neanche a Catania. In un primo momento si era parlato di un interessamento da parte del Torino: la squadra granata sarebbe disposta ad uno scambio con Bianchi ma per il momento ancora non se ne è parlato. E allora la Fiorentina ci prova ed è uscita allo scoperto mostrando tutto il suo interesse. E Maxi Lopez ha ricambiato con tanti apprezzamenti: “Firenze è una bellissima città. Ci sono stato in vacanza e mi sono trovato bene. La Fiorentina è una società importante che mi piace e che potrebbe essere una bella opportunità per la mia carriera. Di nuovo a lavoro con Montella? Non avrei problemi a lavorare nuovamente con lui“. Il problema adesso è proprio quello dell’allenatore: chi siederà sulla panchina della squadra gigliata la prossima stagione? Per il momento è ancora un punto interrogativo ed è inutile fare mercato senza conoscere il nome del nuovo tecnico e sopratutto il suo modo di giocare e di conseguenza i giocatori che possono tornare utili o meno. In tutto questo, come già detto, il Torino non perde le speranze anche se ha mostrato interesse anche per Paloschi.

LEGGI ANCHE  Lo Monaco offre Maxi Lopez e Galliani conferma: "E' uno da Milan"

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: