Tuesday , 29 September 2020

Mike Mitchell è morto a 55 anni

Un mito del nostro basket e dell’NBA ci ha purtroppo lasciati a soli 55 anni.

Parliamo di Mike Mitchell, da due anni malato di cancro; malattia che ce l’ha portato via prematuramente.

Mitchell aveva giocato 10 stagioni in Italia, alla Filodoro Brescia e alla Filodoro Napoli; poi un abreve parentesi turca, prima di tornare a Reggio Emilia per ben 7 anni prima del ritiro nel 1999.

Ma prima di arrivare da noi era stato un grande della NBA, con una carriera tra Cleveland Cavaliers e San Antonio Spurs, città dove si era stabilito ed è passato a miglior vita.

In Italia aveva segnato quasi 20 punti a partita per un totale di più di 9000 punti: una quota davvero considerevole.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: