Wednesday , 16 October 2019

Milan-Pescara, le probabili formazioni: ballottaggio Robinho-Boateng

Gara casalinga facile facile domani per il Milan di Allegri, che può ottenere tre punti vitali per risalire la classifica. A San Siro arriva il Pescara di Cristiano Bergodi, in terzultima posizione in classifica. Andiamo allora a vedere quali sono le scelte dei due tecnici per la sfida.

ALLEGRI – Il tecnico rossonero non avrà a disposizione Bonera e forse anche Mexes per questa partita. Al posto del francese dovrebbe giocare Zapata con Yepes, mentre a sinistra tutto dipende dalle condizioni di Constant: se c’è l’ex Genoa, allora De Sciglio giocherà a destra con Abate in panchina. In caso contrario, i due azzurri si divideranno le fasce di difesa. A centrocampo scelte obbligate con il trio Montolivo-Ambrosini-Nocerino, mentre in attacco è in corsa il ballottaggio tra Boateng e Robinho per un posto nel tridente al fianco di El Shaarawy e Pazzini. In panchina torna Muntari.

BERGODI – Il Pescara ripropone il nuovo modulo targato Bergodi, cioè il 4-3-1-2. In porta giocherà Perin, mente in difesa c’è il ballottaggio tra Balzano e Zanon per la fascia di destra. A sinistra gioca Modesto mentre Terlizzi-Capuano sarà la coppia difensiva, vista l’indisponibilità di Cosic e Romagnoli. L’ormai collaudato trio di centrocampo sarà composto da Nielsen, Togni e Bjarnason, mentre in attacco Weiss agirà alle spalle di Abbruscato e Vukusic.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About DanieleSidonio

%d bloggers like this: