Friday , 25 September 2020

Mondiali Brasile 2014: presentata la mascotte, è un armadillo

I campionati mondiali di calcio di Brasile 2014, sono ancora lontani quasi due anni e per ora impazzano le gare di qualificazione, ma gli organizzatori già hanno svelato quale sarà il “volto” della mascotte della fase finale del torneo: come simbolo dei mondiali carioca è stato scelto un armadillo a tre fasce, specie nativa del Mato Grosso e nota anche come Tolypeutes matacus.

Questo simpatico animale, è diventato la mascotte del torneo iridato, dopo una scelta effettuata dagli organizzatori tra varie proposte presentate da ben sei studi grafici, ed ora attende di avere un nome ufficiale, che da qui a novembre gli verrà assegnato da una commissione chiamata a scegliere in un lotto di tre nomi: Amijubi, Fuleco e Zuzeco.

L’Armadillo è stato definito dal segretario della F.I.F.A., Jerome Valcke, un animale particolarmente vulnerabile, e proprio per questo motivo, diventa perfetto per lanciare quel messaggio ambientalista ed ecologico, che si vuole fortemente dare tra le righe della massima competizione per squadre nazionali di calcio.

Noi vi mostriamo qui sotto una gallery di immagini della mascotte dei prossimi mondiali, che vediamo ritratta anche in compagnia dell’ex fenomeno di Inter e Milan, Luiz Nazario da Lima Ronaldo.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this:
-->