Mondiali di Schladming in diretta live: il SuperG maschile. Vince a sorpresa Ligety, deludono gli italiani

Seconda giornata di campionati mondiali di sci alpino con il supergigante maschile. Cinque gli azzurri. Seguiremo la gara in diretta live alle ore 11,00.

I numeri degli azzurri

9 Peter Fill
11 Werner Heel
17 Matteo Marsaglia
20 Christof Innerhofer
23 Siegmar Klotz

La diretta live

Non sembra ci sia nebbia oggi, quindi non dovrebbero esserci i problemi di ieri. Ecco che inizia il super G maschile con la discesa di Pintureau, successivamente scende Zurbriggen che commette un errore ed è dietro. Si porta ora al comando De Tessiere. Arriva il momento del primo atleta azzurro: Peter Fill: ha problemi ad un polso e va male, chiude con 1:25.60, momentaneamente quinto e molto lontano. Ottima discesa di Ligety che si porta al comando, superando di venti centesimi il tempo di De Tessiere, ma ora tocca ad un altro azzurro: Werner Heel. Non bene neanche Heel che chiude con un deludente 1:26.00, anche lui è lontano, peccato. Continua a rimanere in testa Ligety, finisce dietro anche uno dei beniamini di casa Meyer, che nella prima parte della gara era davanti ma poi ha commesso un’errore, ora tocca al nostro Matteo Marsaglia. Marsaglia parte bene ed al primo intermedio è davanti, ma poi paga anche lui, inizia a fare qualche errore e chiude con 1:25.35, momentaneamente è ottavo. Per ora non sta andando affatto bene questo superG per i colori azzurri. Caduta per uno dei favoriti, Jansgrud, ora parte l’ultimo degli atleti austriaci, Reichelt, ma neanche lui riesce a passare Ligety, finendo terzo dietro anche a De Terriere. Ma ora attenzione, tocca al nostro Christof Innerhofer: un errore nella prima parte, ma è avanti di dieci centesimi, nella seconda parte è invece dietro di sessantaquattro centesimi, niente da fare: 1:25.05, Innerhofer è sesto e le possibilità di medaglia azzurre in questo superG paiono sciamare. Attenzione ora al favorito per eccellenza della gara, ovvero Svindal ma delude anche lui e finisce al terzo posto! Ligety è ormai campione del mondo (a sorpresa) ed anche De Tessiere sembra essere riuscito a mettersi al collo la medaglia d’argento. Vediamo ora l’ultimo azzurro, ovvero Siegmar Klotz, ma va male e chiude in 1:25.27, giornata davvero molto deludente per lo sci azzurro in una gara che faceva sperare molto di più.

LEGGI ANCHE  Mondiali di Schladming in diretta live: supercombinata femminile. Riesch davanti alla Maze, 7ª Sofia Goggia

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: