Friday , 30 October 2020

Nazionale, Prandelli convoca tanti giovani

Dopo la terribile delusione della finale europea persa 4-0 contro la Spagna, torna la Nazionale di Cesare Prandelli che il 15 agosto affronterà l’Inghilterra, già battuta nella rassegna in Polonia e Ucraina.

Il c.t. azzurro è deciso a far partire un nuovo ciclo giovane della nostra Nazionale e per questo sperimenterà tanti ragazzi provenienti dall’Under 21. A partire dai portieri: non c’è Buffon ma si cerca un suo degno erede. Sirigu in prima linea dopo la convocazione a Euro 2012, Consigli dell’Atalanta torna in azzurro dopo molto tempo e poi l’outsider, Mattia Perin, neoacquisto del Pescara e miglior portiere della scorsa serie B.

Per quanto riguarda la difesa, ci sono due novità assolute: Mattia De Sciglio del Milan e Peluso, uomo mercato dell’Atalanta. A centrocampo convocato Poli che è in cerca di una squadra ma che ha ben impressionato Prandelli nella scorsa stagione all’Inter. Lui può dare nuova linfa al centrocampo azzurro. Novità assoluta Schelotto dell’Atalanta, mentre Verratti può già essere un punto fermo.

LEGGI ANCHE  Nazionale: i convocati di Prandelli per Bulgaria e Malta

Attacco di ventenni: Balotelli è il leader, Destro ed El Shaarawy le promesse, Gabbiadini la novità.

Ecco la lista completa dei convocati di Prandelli:

Portieri: Andrea Consigli (Atalanta), Mattia Perin (Pescara), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain);
Difensori: Ignazio Abate (Milan), Francesco Acerbi (Milan), Davide Astori (Cagliari), Federico Balzaretti (Roma), Mattia De Sciglio (Milan), Daniele Gastaldello (Sampdoria), Angelo Obinze Ogbonna (Torino), Federico Peluso (Atalanta);
Centrocampisti: Alberto Aquilani (Fiorentina), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Poli (Sampdoria), Ezequiel Schelotto (Atalanta), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Mario Barwuha Balotelli (Manchester City), Mattia Destro (Roma), Stephan El Shaarawy (Milan), Manolo Gabbiadini (Atalanta).

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About DanieleSidonio

%d bloggers like this: