Tuesday , 19 January 2021

Neapolis-Fano: Giorgio Noviello espulso si ferisce negli spogliatoi. Episodio in via di chiarimento dopo che si era parlato di tentato suicidio


Stiamo seguendo in diretta live il match Neapolis Muggiano-Alma Juve Fano, ma dobbiamo segnalare un fatto ai limiti dell’incredibile. Il giocatore del Fano Giorgio Noviello, attaccante di 27 anni dei granata, espulso con rosso diretto al 43° del primo tempo pare per aver insultato il guardalinee, sarebbe stato trovato con le vene tagliate negli spogliatoi.

Fortunatamente l’intervento è stato subitaneo, permettendo di salvare il giocatore che è stato immediatamente portato in ospedale con un’ambulanza. La Neapolis avrebbe proposto di sospendere e rimandare il match, ma il Fano avrebbe rifiutato. Il punteggio era di 0-0.

Attendiamo ulteriori notizie in merito, comunque le prime notizie sono rassicuranti: il giocatore starebbe bene.

Ore 16,55: Noviello è in buone condizioni ed è stato dimesso dall’ospedale. La ferita era molto superficiale e non ha richiesto neanche punti di sutura, Lo accompagnava il compagno di squadra Mucciarelli. Ancora tutto da chiarire l’accaduto negli spogliatoi. Ora pare che il giocatore si sia giustificato parlando di ferita causata da una caduta (fonte Radio Fano)

LEGGI ANCHE  Neapolis-Fano 1-2. La diretta live






Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: