Europei: primo oro dall’inseguimento maschile, e donne d’argento

Nuovo aggiornamento dalla seconda giornata di venerdì 3 agosto 2018 dagli European Championships di Glasgow, in Scozia, dei quali trovate qui il calendario completo e il programma gare di tutti gli sport. Vediamo cos’è successo nelle specialità oggi in azione.

Europei di Nuoto Sincronizzato

Chissà, forse poteva andare anche meglio, ma intanto ci godiamo le prime due medaglie della spedizione azzurra. Quella che lascia un po’ di rammarico è l’argento nel misto di Giorgio Minisini e Manila Flamini (nella foto sotto). Ma Aleksandr Maltsev e Mayya Gurbanberdieva erano davvero forti e hanno trionfato con 89.58533 contro 88.6973 dei nostri e bronzo alla Spagna con 82.32370. Bellissimo invece il bronzo in rimonta di Costanza Ferro e Linda Cerruti nel duo.

 

Europei di Ciclismo

E qui spettacolo puro, con una gara eccezionale dei nostri, capaci di imporsi in rimonta sui campioni uscenti della Gran Bretagna, alla fine solo terzi. In finale incontreremo la Svizzera. Francesco Lamon, Liam Bertazzo, Elia Viviani e Filippo Ganna hanno tutte le possibilità di regalarci il primo oro della spedizione azzurra. E subito dopo anche le ragazze corrono in 4’21 rallentando nel finale per guadagnare a loro volta la finalissima: altre due medaglie ci attendono!

In serata le due finali. Le ragazze tengono botta con la Gran Bretagna prima di cedere nel finale, ma è uno splendido argento. Capolavoro degli uomini che con l’innesto di Michele Scartezzini al posto di Liam Bertazzo massacrano la Svizzera rifilandole ben 4 secondi e vincendo in 3’55”401. IL tempo è un secondo peggio della semi che alla fine è stata la vera finale con i britannici.

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it