Tuesday , 26 January 2021

Nuova Zelanda-Tonga 41-10: la partita inaugurale dei mondiali di rugby in diretta live


Finalmente siamo all’ora X: oggi, 9 settembre 2011 prendono il via i campionati mondiali di rugby o coppa del mondo che dir si voglia. E si parte con un derby dell’emisfero sud tra i padroni di casa della Nuova Zelanda e Tonga. Un incontro impari ma che come sempre quando ci sono gli All Blacks promette grande spettacolo.
Seguiremo la partita in diretta live score dalle ore 10,30, ricordandovi sempre che l’Italia esordisce domenica mattina alle ore 5,30 contro l’Australia.

Qui trovate tutto il calendario della Coppa del Mondo di Rugby 2011

La diretta live

NUOVA ZELANDA-TONGA 41-10

Ore 10,30. Ci siamo, tutto è pronto per l’inizio dei mondiali. Fischio d’inizio! E’ passato pochissimo e già un calcio di Daniel Carter dà il vantaggio agli All Blacks: 3-0. Meta Nuova Zelanda!!! E’ Israel Dagg a segnare la prima meta del mondiale: 8-0 e siamo solo all’11°. Carter sbaglia la trasformazione.
Un’altra punizione per Carter… siamo vicinissimi ala linea. E infatti gli All Blacks colpiscono ancora con Richard Kahui, e stavolta Carter non sbaglia: 15-0.
La partita si è un attimo placata. I padroni di casa tengono palla con possesso superiore al 60%, ma negli ultimi 10 minuti non l’hanno mai fatta vedere ai tongani. E infatti ancora Dagg!!!!!!! Al 29° siamo 20-0. Che spettacolo ragazzi, TOnga è in soggezione e non riesce a muoversi quasi. Carter per il 22-0. E ancora Richard Kahuiiiiii!!!!! La coppia Dagg-Kahui ha fatto lettaralmente impazzire i poveri tongani. Altri punti tra i pali piazzati da Carter per il 29-0. E finalmente c’è gloria – si fa per dire – anche per i malcapitati tongani. Dopo un fallo di Jimmy Cowan, Kurt Morath mette l’ovale tra i pali per il 29-3 che chiude un primo tempo stradominato dalla Nuova Zelanda.
Il secondo tempo è cominciato, ma per ora gli All Blacks sembrano quasi accontentarsi… finché dura!Al 53° due cambi per ognuna delle due squadre: si pensa già alle prossime partite. Al 59° ci si domanda come mai gli All Blacks abbiano tirato i remi in barca così presto: non è da loro… ci hanno ascolta, finalmente: meta del 34-3. Jerome Kaino l’autore ma Carter sbaglia la trasformazione. Clamoroso al 72° dopo attenta analisi del TMO Tonga ottiene la meta! Ha segnatao Alisona Taumalolo e Morath trasforma per il 34-10. Gli All Blacks si scoutono da una ripresa di torpore e segnano all’ultimo minuto la meta del 39-10 con Ma’a Nonu. Colin Slade piazza i due punti aggiuntivi.
E finisce qui: bella figura dei tongani dopo un pessimo inizio. Nel secondo tempo hanno tenuto testa agli avversari che avevano già la testa altrove. Finale: 41-10

LEGGI ANCHE  Primavera: Napoli-Lazio 3-1. La diretta live

Appuntamento a domani con ben 4 partite da gustare in diretta, prima del debutto dei nostri domenica mattina.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: