Monday , 28 September 2020

Orienteering: il sangue freddo di Marit Wiksell; Italia brillantissima e Michelotti 9°

La svedese Marit Wiksell mantiene il comando in classifica e si aggiudica il titolo europeo nell’orientamento di precisione. Guido Michelotti recupera ed entra nella top 10

Seconda e ultima giornata agli europei di TrailO (orientamento di precisione) e paesi del nord sugli scudi, come e meglio di ieri.

Si è gareggiato sulla carta della vecchia miniera di Falun, con quesiti in buona parte su terreno aperto o sabbioso, con parecchi movimenti del terreno quali depressioni e collinette.

Marit Wiksell, giovanissima svedese, mantiene il primo posto vincendo anche la seconda tappa e aggiudicandosi così il titolo davanti al “vichingo”, il robusto e barbuto norvegese Lars Jakob Waaler, il quale riesce ad impedire la tripletta della nazione ospitante, che piazza Jens Andersson, Gerdtman e Fredholm al terzo, quarto e sesto posto.

A nulla servono il secondo e terzo posto di giornata dei cechi Forst e Dudik, attardati ieri nella prova in bosco.

L’Italia perfeziona invece una prestazione collettiva di livello assoluto: oggi Michelotti, bettin e Cereser non sbagliano un colpo e risalgono in classifica. Guido Michelotti termina al nono posto con un totale di 43/44 ed è il migliore dei paesi non nordici,  Elvio Cereser e Renato Bettin risalgono al diciannovesimo e rispettivamente al ventiseiesimo posto.Remo Madella sbaglia proprio l’ultima risposta e manca così l’ingresso tra i primi 10, concludendo comunque con un valido diciottesimo posto totale.

LEGGI ANCHE  Orienteering: Gerdtman, primo successo svedese; Michelotti 13°

Una prestazione di squadra lusinghiera che consola l’ambiente azzurro dalle delusioni della corsa di orientamento, dove si è deciso di schierare gli stessi atleti in tutte le gare, salvo poi sentirsi dire che alcuni di loro erano stanchi in finale.

Tra i paralimpici la Svezia centra addirittura il poker con Ola Jansson che precede per il podio Michael Johansson e Rolf Karlsson; grande slam quindi per la squadra svedese, che realizza la doppietta nella classifica a squadre davanti alla Finlandia.

Classifiche

Falun, 20 maggio 2012

Europei di TrailO

Open Elite

Paralimpici

 

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this:
-->