Thursday , 26 November 2020

Orienteering: Scalet e Schgaguler nella finale sprint

Terzo giorno agli europei di corsa orientamento e ultimo appuntamento con le qualificazioni, prima dell’inizio delle finali a partire da domani.

Sulla distanza sprint gli atleti si confrontano nel parco cittadino di Falun, dove si alternano aree boschive ricche di sentieri e zone edificate e pavimentate. Un percorso molto vario e veloce, per il quale gli orientisti si sono attrezzati in modo diverso, vestendosi in canottiera e pantaloncini da atletica oppure completamente coperti.

Assenti il campione europeo in carica, lo svizzero Fabian Hertner, e alcuni rappresentanti della Cechia, protagonisti sono i padroni di casa insieme agli elvetici. Doppietta svedese nella batteria B con Lysell e Karlsson, vittorie per Matthias Kyburz e Martin Hubmann nelle altre serie. Resta fuori uno dei big, il danese Bloch, che salta un punto e viene squalificato.
Squadra italiana decisamente meglio di ieri, con Klaus Schgaguler che si riscatta e conquista il posto in finale grazie a una gara pulita. Manca sempre qualcosa ad Alessio Tenani, che rimane fuori per 9 secondi, come Negrello, out per soli 5 secondi. Delude Mamleev, che probabilmente è già concentrato sulla finale middle di domani, dove sulla carta ha grandi possibilità di ben figurare.

LEGGI ANCHE  Orienteering: sorprese e suspence tra le dune di Tentsmuir; Madella ottavo dopo la prima tappa

Una middle che si disputerà nei dintorni di Orsa e sarà tecnicamente molto impegnativa, con molteplici colline e depressioni molto pronunciate.

Tra le donne passano tutte le 7 svedesi, inclusa naturalmente la detentrice del titolo Helena Jansson. Per lei primo posto nella batteria A davanti alle svizzere Brodmann e Friederich. Le elvetiche conquistano il successo nelle altre due serie con Judith Wyder e Simone Niggli, confermandosi la nazione guida della specialità.
Bella prova di Carlotta Scalet, che centra la qualificazione piazzandosi 15a. Purtroppo fuori per 4 secondi Christine Kirchlechner, la numero uno azzurra, mentre Adrienne Brandi continua il suo percorso di apprendimento e si comincia a preparare per la staffetta di domenica.

Falun, 16 maggio 2012

Campionati europei di corsa orientamento

Qualificazioni sprint distance

Uomini

Batterie A-B-C

Donne

Batterie A-B-C

Qualificati per nazione

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: