Sunday , 25 October 2020

Orienteering: Tunis e Engström chiudono alla grande

Il finlandese Staffan Tunis e la svedese Josefine Engström si aggiudicano l’ultima prova di Coppa del mondo e la classifica finale

Per l’ultima prova della stagione internazionale di sci orientamento gli organizzatori hanno pensato a una gara ultra long con partenza di massa, una gara faticosa quanto una 50 km. a Holmenkollen.

C’erano ancora dubbi sui vincitori della Coppa del mondo, dopo le rimonte degli svedesi Rost e Arnesson e con Josefine Engström non ancora al sicuro da una rimonta della giovane Tove Alexandersson.

I due leader provvisori della generale, Staffan Tunis e Josefine Engström, hanno però dimostrato forza e freddezza al momento giusto, imponendosi nella durissima gara.

Tunis ha impedito così un “clean sweep” svedese, dopo che gli atleti gialloblu avevano vinto tutte le 5 gare svolte in precedenza; dietro di lui il connazionale Häkkinen, staccato di oltre 2 minuti, e il bulgaro Belomazhev, a segno anche in una distanza diversa dalla sprint.

Tra le donne si è ripetuto il podio della middle, con Engström vincitrice con ampio margine sulla norvegese Reenås.

LEGGI ANCHE  Orienteering: tris di Tove Alexandersson

Risultati

Boden, 27 marzo 2012

Ultima prova di Coppa del mondo di sci orientamento – Ultra long distance, mass start

Uomini

Coppa del mondo maschile – Classifica finale

Donne

Coppa del mondo femminile – Classifica finale

 

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: