Ottava Tappa Giro d’Italia 2014: Foligno-Montecopiolo

Si corre oggi l’ottava tappa del Giro d’Italia 2014, che partirà dalla dal comune di Foligno in provincia di Perugia e terminerà nel camune di Montecopiolo, in provincia di Pesaro-Urbino. Si tratta di una tappa di media montagna, lunga 179 km e con tre gran premi della montagna in programma. Ecco che di seguito vi forniamo le informazioni per seguire la tappa.

Classifica maglia rosa:

1. Matthews (AUS)
2. Evans (AUS) a 0’21
3. Uran Uran (COL) a 1’18
4. Majka (POL) a 1’25
5. Morabito (SVI) a 1’25
6. Rabottini (ITA) a 1’25
7. Santaromita (ITA) a 1’47
8. Aru (ITA) a 1’51
9. Wellens (BEL) a 1’52
10. Basso (ITA) a 2’06

Leader Maglia Bianca: Matthews (AUS)
Leader Maglia Rossa: Bouhanni (FRA)
Leader Maglia Azzurra: Matthews (AUS)
Leader TV: Fedi (ITA)
Leader Azzurri d’Italia: Bouhanni (FRA)
Leader Premio della Fuga: Fedi (ITA)
Leader del Premio Combattività: Bouhanni (FRA)
Leader Premio Energy: Bouhanni (FRA)
Leader Winning Team: BMC-Racing Team
Leader Superteam: Team Giant-Shimano

Altimetria
Foligno-Montecopiolo

Orario di Partenza: ore 12.15
Orario di Arrivo previsto: tra le 17 e le 17.30

Streaming:
su Rai Tre con collegamento a partire dalle 15 e su Rai Sport 2 con collegamento a partire dalle 14 (visibili anche su Rai.tv)
su Eurosport  con primo collegamento alle ore 9 e secondo collegamento alle ore 14 (visibile in streaming con i servizi Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player)

La diretta della tappa:

12.15: Inizia la Foligno-Montecopiolo

13.00: Gruppo ancora compatto.

LEGGI ANCHE  Quindicesima Tappa Giro d'Italia 2015: Marostica-Madonna di Campiglio

13.15: Registriamo i ritiri di Meyer e di Quemeneur.  Un gruppetto di nove corridori in testa alla corsa, guidati dai francesi Berard e Quemeneur.

13.50: Il gruppo della maglia ha un ritardo di 8’10” dalla testa della corsa.

14.20: Ecco che prende la testa della corsa la Omega-Pharma Quick Step, che inizia a lavorare per Uran Uran.

14.40: Abbiamo passato il rifornimento e mancano 80 Km all’arrivo. Tra non molto la tappa dovrebbe entrare nel vivo.

14.45: Il vantaggio della fuga è salito a sette minuti. Boasson Hagen passa primo al traguardo volante. Intanto registriamo una caduta per Chicchi, che fortunatamente riparte senza danni.

14.55: Ora i vantaggio dei fuggitivi scende a sei minuti.

15.00: Mancano 66 Km all’arrivo ed iniziano ad arrivare le salite.

15.10: Ancora 6 minuti di vantaggio dei fuggitivi. Tra poco arriva un gran premio della montagna.

15.55: Matthews e la sua squadra sono ora in testa al gruppo e cercano una improbabile difesa della maglia rosa. Il vantaggio della fuga scende a cinque minuti.

15.20: Scende a quattro minuti il vantaggio dei fuggitivi, con la Orica che sta facendo l’andatura.

15.25 Prova a staccarsi dai fuggitivi, Bandiera. All’arrivo mancano 49 Km.

15.28: Si muove la Movistar di Quintana, ma attenzione allo scatto Pirazzi, insueguoto da Arredondo e Quemeneur.

15.30: Matthews è ora in grande difficoltà. Sono 47 i chilometri all’arrivo.

15.35: Pirazzi continua a fare l’andatura, mentre il vantaggio dei fuggitivi scende a 4 minuti.

LEGGI ANCHE  Tredicesima Tappa Giro d'Italia 2014: Fossano-Rivarolo Canavese

15.39: Matthews non ce la fa più e molla. Mancano 44 Km.

15.44: Scende a tre minuti il distacco del gruppo dai fuggitivi. In testa al gruppo c’è sempre la Movistar.

15.50: Pozzovivo e la sua squadra provano a tirare il gruppo.

15.55: Scatto di Arredondo che rimane da solo davanti a tutti. In precedenza ci aveva provato Quemeneur a scappare, non riuscendoci. Boasson Hagen e Quintero Norena sono ora a 15 secondi da Pirazzi e Quemeneur.

16.00: Arredondo guadagna un vantaggio di 30 secondi da Pirazzi e Quemeneur. Mancano 35 Km all’arrivo.

16.07: Arredondo arriva primo al Gran premio della montagna di Cippo di Carpegna, precedendo Pirazzi e Quemeneur: il suo vantaggio è salito ad 1′ e 57”.

16.10: Esce ora dal gruppo Rolland.

16.15: Morabito replica a Roland ed inizia a tirare.

16.20: Pirazzi, Quemeneur, Quintero Norena e Boasson Hagen si gettano all’inseguimento di Arredondo.

16.25 Rolland è rientrato nel gruppo, ora tirato da Poels e Uran Uran. Ultimi 15 Km con Arredondo sempre in fuga.

16.30: Arredondo ha ora un vantaggio di 2 minuti e 40 secondi dal gruppo e di 1′ e 20” dai due più immediati inseguitori.

16.35: Ha ceduto intanto Pirazzi.

16.38: Non molla Arredondo che rimane ad oltre un minuto di vantaggio da Rolland ed a quasi tre minuti dal gruppo. Ultimi 12 Km, mentre Scarponi è rimasto molto attardato.

LEGGI ANCHE  Ventunesima Tappa Giro d'Italia 2014: Gemona del Friuli-Trieste

16.44 Inizia a perdere Rolland che non tiene il tirmo di Aredondo. Il gruppo è a due minuti circa dal leader della corsa. Si muove Basso.

16.48: Arredondo inizia la salita finale, Rolland torna sotto ed è a 40 secondi.

16.53: Aru tira il gruppo dei migliori, Inizia il momento decisivo della tappa.

16.55: Scarponi molla mentre è entusiasmante la battaglia nel gruppo dei big. Arredondo ha 28 secondi di vantaggio da Rolland.

17:00: Il gruppo sta rimontando, mentre Rolland ha preso Arredondo. Majka  prova un attacco ma poi rientra, anche Morabito si muove.

17.02: Scatto di Rollan e Arredondo sembra rimanere dietro. Cadel Evans, intanto, è ormai la nuova maglia rosa.

17.04: Arredondo è stato scattato da Rolland e rientra in gruppo che ora è a 28 secondi dal leader. In testa al gruppo ci sono Aru e Pozzovivo. Ultimo chilometro.

18.04: Inizia la battaglia con Landa Meana e Evans che attaccano. Resiste in testa Rolland.

17.07: Grande scatto di Moreno Fernandez che riprende Rolland. Mancano 500 metri.

Attenzione ad Ulissi che viene fuori all’ultimo e riprende Roland e Moreno Fernandez, con lui anche Kiserlovski! Ulissi va a vincere! VINCE LA TAPPA DIEGO ULISSI! Ulissi vince in volata su Kelderman e Kiserlovski (secondo e terzo), CAdel Evans è la nuova maglia rosa.

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this: