Paura per Mendicino: sviene in campo e rischia la morte (video)

Attimi di paura quelli che hanno passato chi era presente questo pomeriggio, domenica 2 novembre, allo stadio “Salerno” dove si stava giocando Matera-Salernitana, gara valida per il campionato di Lega Pro.

Nel corso del decimo minuto del primo tempo il calciatore Ettore Mendicino si accascia a terra dopo essere stato colpito al volto, involontariamente, da un avversario. Il giocatore non è cosciente e rischia il soffocamento ma il tempestivo intervento di De Franco sventa il pericolo. La situazione di Mendicino è però grave e lo si capisce dal pianto di Tuia che sul campo invoca l’intervento dei soccorsi. Per fortuna qualche ora più tardi è arrivata la notizia che Mendicino è fuori pericolo.

Questo il messaggio della Salernitata con il quale ha chiarito la situazione: “A seguito di uno scontro di gioco Ettore Mendicino ha subito un forte trauma cerebrale commotivo. La situazione clinica è stabile. L’atleta osserverà 48 ore di osservazione presso il presidio Ospedaliero “Madonna delle Grazie” di Matera

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: