Pescara-Catania, le formazioni: Maran recupera Gomez

Sfida delicata all’Adriatico tra Pescara e Catania. Gli abruzzesi sono in crescita grazie alla cura Bergodi e hanno disperato bisogno di punti salvezza, ma i siciliani hanno dalla loro un gioco consolidato e possono far male in contropiede. Andiamo a vedere allora le probabili formazioni del match di domani alle ore 18.

PESCARA – Confermato l’undici che ha battuto il Genoa e che ha perso sfortunatamente col Milan. Non ci saranno cambi di formazione anche perché gli indisponibili non hanno ancora recuperato. Quindi davanti a Perin, giocheranno Balzano e Modesto sulle fasce, con Terlizzi e Capuano al centro della difesa. In mediana i due corridori Bjarnason e Nielsen affiancheranno Togni, vera sorpresa di questa fase della stagione in casa Pescara. Weiss agirà dietro le due punte, Vukusic e Abbruscato. Scalpitano in panchina Quintero e Celik.

CATANIA – Assenza pesanti per Maran, che non avrà a disposizione per la gara di domani Gonzalo Bergessio. A sostituirlo probabilmente ci sarà Doukara, in vantaggio su Morimoto nel ballottaggio per il ruolo di prima punta. Per il resto, formazione-tipo con Andujar in porta, Alvarez e Marchese sulle fasce difensive con Spolli (o Bellusci) e Legrottaglie al centro. In mediana Lodi, Izco e il rientrante Almiron a fare da incursore, con appunto Castro, Doukara e il recuperato Gomez in attacco. Panchina probabile per Barrientos.

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About DanieleSidonio

%d bloggers like this: