Tuesday , 19 January 2021

Pescara-Livorno: malore per Piermario Morosini. Partita sospesa. Niente da fare, il giocatore è deceduto in ospedale


Pescara. Paura all’Adriatico dove si stava svolgendo la partita di serie B Pescara-Livorno, che stavamo seguendo in diretta live qui. Verso la mezz’ora del primo tempo, sul punteggio di 2-0 per gli ospiti, improvvisamente il giocatore labronico Piermario Morosini (nel video lo vediamo in un’intervista ai tempi in cui militava nel Vicenza), giunto quest’estate dall’Udinese, si è accasciato a terra in preda a un malore.

Subito si è sospettato un infarto, al punto che i sanitari hanno cercato senza successo di rianimarlo e molti giocatori amaranto hanno cominciato a piangere. Dopo poco la partita è stata sospesa e al 41° i giocatori sono rientrati negli spogliatoi dove pare che il giocatore abbia ripreso conoscenza.

Vi terremo informati della situazione, in attesa di avere anche delle immagini di quel che è accaduto.

Ore 16. Purtroppo dobbiamo dare conto di una pessima notizia: il giocatore è arrivato all’ospedale in arresto cardiaco. Per ora non si sa nulla di più

Ore 16.05. Nuove speranze: il giocatore sta subendo un tentativo di rianimazione, speriamo bene…

LEGGI ANCHE  L'ultimo saluto di Livorno a Piermario Morosini: il video dell'Armando Picchi

Ore 16.15. Al giocatore è stato messo un pacemaker provvisorio e al momento si trova in coma farmacologico

Ore 16,55. Qui trovate il video del malore di MOrosini

Ore 16,59. Arriva la notizia che non avremmo mai voluto dare: Morosini è morto

Ore 17,01. Arriva anche l’annuncio ufficialedel dottor De Blasi, dell’ospedale di Pescara: “E’ stato per arresto cardiaco: Purtroppo è arrivato già morto in ospedale. Non si è più ripreso”






Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: