Presentazione Kakà al Milan: la diretta live

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano” cantava Antonelli Venditti. Frase che poi  da qualche sessione di mercato aveva fatto sua anche Adriano Galliani che al ritorno del grande amore Kakà, ci ha sempre creduto. Il giorno atteso da quattro anni è arrivato: il brasiliano è nuovamente rossonero. E oggi a partire dalle ore 12, sarà presentato, anzi sarà ri-presentato alla stampa come nuovo acquisto. La conferenza stampa di presentazione si svolgerà a Milanello. Noi ci saremmo e seguiremo in diretta l’evento, raccontandovelo in tempo reale con commento e immagini.

Streaming: clicca qui

La diretta live

Buongiorno. Siamo collegati per seguire in diretta la conferenza stampa di presentazione di Kakà al Milan. 

12.55 – Termina la conferenza stampa.

12.39- Viene fatta una domanda sulle dichiarazioni del presidente del Cska Mosca su Honda, ma Galliani decide di non rispondere.

12.30- “Cosa ti porti dei 4 anni di Madrid“. Kakà: “A livello personale sono cresciuto tanto e ho imparato tanto. E’ stata una bella esperienza per me, anche se dal punto professionale non è andata molto bene. Il Real Madrid è una grandissima società e sono contento di far parte della sua storia, anche se in modo diverso da quello che speravo“.

12.29- “Quando è nata la trattativa e l’idea Kakà?”. Galliani risponde: “Quando è partito Boateng. In fondo Ricky sostituisce Boa, cambiando modulo di gioco“.

kaka4

12.25- Ancora Pellegatti: “Ti senti debuttante? Sei curioso di quello che puoi ancora dare?”. Risponde Kakà: “In questi ultimi quattro anni non ho mai avuto continuità, ma non ho infortuni da tanto tempo e la condizione fisica è buona. Sono motivato e voglio dimostrare questo. Pronto per questa sfida“.

12.22- “L’affetto a parole è una cosa che possono fare tutti, ma poi vanno dimostrati nei fatti e Kakà l’ha dimostrato rinunciando a tanti soldi” aggiunge ancora Galliani che poi aggiunge “Io sono andato a Madrid senza avere un appuntamento con nessuno ma mi sono detto: se rimango a Milano non succede nulla, se vado al massimo ho buttato un giorno della mia vita. Una volta la, ho chiamato gli amici del Perez e ci siamo incontrati. Alle 2.30 di notte è arrivato la fumata bianca ma io mi sono disperato più di una volta perchè pensavo di non riuscire a chiudere“.

12.2o- “C’è qualcosa di particolare che ci vuole dire di questa trattativa a Madrid?” chiede Carlo Pellegatti a Galliani. L’ad risponde prima con un aneddoto: “Quando prendemmo Kakà pochi giorni dopo mi telefonò Ancelotti che era il nostro allenatore e mi disse ‘ma dove l’avete preso questo qui?’..non era successo mai con nessuno“.

12.18- “Con la partenza di Boateng abbiamo capito che dovevamo tornare al 4-3-1-2 e Kakà è il giocatore ideale per fare il trequartista e la mezza punta“. In questo modo Galliani annuncia anche il cambio modulo per il Milan.

kaka3

12.16- “Buongiorno a tutti, grazie per l’accoglienza è stata davvero bello. Per me sono dei giorni speciali: ieri ero con mia moglie e guardavamo un po’ indietro. Dieci anni arrivavo qui al Milan ma i giorni sembrano gli stessi. Stamani sono arrivato a Milanello e mi è sembrato di non essere andato mai via, certo son 4 anni e son tanti..ma è bello” questo le parole di Ricky.

12.15- E’ stato adesso proiettato il video di cui avevamo parlato sotto. Adesso iniziano le domande per Kakà.

12.12- “Domenica quando ero a Madrid a trattare, il presidente Berlusconi mi ha chiamato quattro volte..non era mai successo con nessun altro giocatore” queste le parole dell’ad rossonero che poi finisce con un “Bentornato a casa Ricky”.

12.11- Inizia a parlare Adriano Galliani che inizia con un “Finalmente abbiamo riportato a casa  Kakà”.

12.10- Ecco le prime immagini:

kakà1 kaka2

12.08- Entrano in sala Adriano Galliani e Kakà.

12.00 A breve inizierà la conferenza stampa che sarà preceduta dalla proiezione di un video celebrativo che avrà come sottofondo la canzone “Amici mai” di Venditti.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.
%d bloggers like this: