Presentazione Mario Balotelli al Milan: la diretta live

Mario Balotelli è un nuovo giocatore del Milan. Lo è da solo un paio di giorni, ma ormai ha già fatto di tutto a Milano: dopo le visite mediche a Busto Arsizio, la cena con Galliani da Giannino dove ha fatto scatenare i tifosi, saltando sul coro “Chi non salta è nerazzurro” (guarda il video). Poi i test medici a Milanello, la partitella con il Darfo Boario e il primo gol (guarda il video). Manca quindi solo la presentazione ufficiale che avverrà questa sera a San Siro, esattamente presso la Sala Executive a partire dalle ore 19. Noi vi racconteremo il tutto in diretta.

Ore 19.00: eccoci qui in attesa.

Ore 19.08. SEmpre in attesa ma intanto arriva Braida.

Ore 19.11: arrivan Galliani e Balotelli, si comincia!

balotelli-presentazione

Galliani prende la parola e parla della dura trattativa portata avanti. Il MIlan voleva Balo a tutti i costi, in sintesi, compreso il presidente Berlusconi che viene detto “molto contento”. Tantissime anche le maglie vendute.

LEGGI ANCHE  Insulti razzisti a Balotelli durante l'allenamento della nazionale (video)

Parte la sessione di domande dei giornalisti. E le prime parole di Balo: è un onore per me giocare per il Milan e uomo lo sono già.

Galliani dice che l’obiettivo del Milan non cambia: è sempre andare in Champions League. Galliani ricorda che Balo non potrà giocare in Champions ma darà una grossa mano in campionato.

balotelli-presentazione-2

Balo ribadisce alla domanda di Pellegatti, di “essere cresciuto”. Galliani conferma la linea verde in accordo con il presidente, e Balotelli ne fa parte in pieno. L’Ad ricorda che il trio d’attacco ora complessivamente ha 60 anni. E ricorda anche De Sciglio in difesa, descrivendo così il Milan del futuro, citando anche Salamon e Saponara. Stoccatina a chi ha parlato di campagne elettorali “ma le elezioni erano già state fissate prima”.

balotelli-presentazione-3

Balotelli: “Giocare al MIlan è sempre stato il mio sogno e ora ci sono”. Galliani torna sulla questione della mela marcia: “Berlusconi non ha mai dato a Mario della mela marcia. Domanda inesatta”. Balo conferma che la polemica in Inghilterra non è proprio arrivata.

LEGGI ANCHE  "Chi non salta è nerazzurro" e Balotelli salta con Galliani in mezzo alla folla. Il video

Galliani dice che l’operazione non è contraddittoria in tempo di fairplay finanziario perché grazie alle molte cessioni si sono aperti degli spiragli. Alla domanda di Tiziano Crudeli Balo risponde che no, non si aspettava così tanto entusiasmo da parte dei tifosi. Galliani glissa sulla domanda se il Milan sia da scudetto, anche se una porticina la lascia aperta.

Balotelli è di poche parole, dice che le cose dette in Inghilterra erano tutte false (sulla sua vita privata) e che lui è un calciatore e basta. Balo la chiude col botto, rifiutandosi di rispondere all’inviato del Sun considerando un giornale suo “nemico”. E finisce qui.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.
%d bloggers like this: