Roma-Slovan Bratislava 1-1. La diretta Live

La Roma di nuova Luis Enrique non vuole uscire subito dall’Europa League, ed alle 20:45, contro lo Slovan Bratislava serve una vittoria con almeno due gol segnati per passare il turno, impresa certo non impossibile, ma che se non si avvererà sarebbe la prima delusione dei giallorossi versione americana.

CRONISTA  Giampaolo Astorga STADIO  Olimpico di Roma
RADIOCRONACA  – ARBITRO  Halis Ozkahya (TUR)
PROBABILI FORMAZIONI

Roma (4-3-3): Stekelenburg; Cicinho, Cassetti, N. Burdisso, Josè Angel; Fabio Simplicio, Viviani, Perrotta; Caprari, Totti, Bojan Krkic. Allenatore: Luis Enrique. A disposizione: Curci, Rosi, Heinze, Brighi; Verre, Okaka, Taddei.

Slovan Bratislava (4-5-1): Putnocky; Cikos, Dobrotka, Had, Pauschek; Bagayoko, Zofcak, Kladrubsky, Guedè Stepanovsky; Sebo. Allenatore: Weiss. A disposizione: Bartalsky, Kolcak, Dosoudil, Grendel, Milinkovic, Kuzma, Lacny.

FORMAZIONI UFFICIALI


ROMA

1-1

SLOVAN BRATISLAVA

MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 Perrotta 11′  Angel 36′  Fuori Cicinho dentro Rosi 9′
 Stepanovsky  Sebo 40′  Fuori Stepanovsky dentro Grendel 20′
 Viviani 41′  Fuori Caprari dentro Verre 24′
 Fuori Totti dentro Okaka 29′
 Fuori Sebo  dentro Lacny 42′
 Fuori Dosoduil dentro Zofcav 46′

PRIMO TEMPO
 -15′  Buona sera da Giampaolo Astorga, tra 15 miniuti comincia il ritorno dei preliminari di Europa League con la Roma che affronta per lo Slovan Bratislava per guadagnarsi la qualificazione.
 -10′ Ultima chiamata per Luis Enrique, che non deve concedere assolutamente niente allo Slovan, pena l’esclusione dall’ Europa League. Gli avversari invece devono tenere il rimo e non perdere la testa.
 -5′  La formazione titolare della Roma cambia rispetto all’andata: Totti, Perrotta e Simplicio le novità, mentre Borriello ancora fuori. Per Lo Slovan invece un 4-1-4-1 che diventà un 4-5-1 col quale Weiss spera di contenere gli avversari
 C’è un pò di tensione tra i giocatori giallorossi per la partita, mentre Totti sembra sereno guardando il pubblico dell’ Olimpico
 
 1′ Si comincia
 2′ Caprari dopo 2 minuti ci prova dal limite ma il portiere avversario para
 5′ Subito grande grinta da parte della squadra ospite, ma la Roma non demorde
 9′ Fuori Cicinho che per una botta non può continuare, entra Rosi al suo posto
 11′ Perrotta in GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL: punizione di Totti che trova la testa di Simone Perrotta in area. Roma in vantaggio e in questo momento pareggia il conto
 
 15′ Gioco combattuto a centrocampo ma è la Roma che controlla la sfera ora
 21′ Simplicio in area prova il destro , ma palla fuori
 
 
 25′ Roma sempre in controllo di palla, con Totti che prova il traversone ma è basso e viene itnercettato
 26′  Totti prova il triangolo con Rosi, ma non riesce
 
 29′ Viviani per Caprari che si smarca bene ma viene poi chiuso dai difensori perchè si allunga troppo il pallone
 
 31′ Stekelengurg salva la porta della Roma dopo un retropassaggio sbilanciato di Cassetti
 
 35′ Caprari guadagna il corner e Totti dalla bandierina prova il tiro ad effetto che però non riesce di poco
 
 38′ Anche Josè Angel prova dalal distanza col destro però trova la linea di fondo, non di molto. Roma che spinge in questi minuti.
 41′ Ancora corner per i giallorossi, ma Burdisso non riesce a inquadrare la porta
 
 42′ Ancora Siplicio che riceve palla in mezzo all’area, ma non controlla e palla allo Slovan
 
 44′ Rosi in area spara col destro, ma palla che trova l’esterno della rete
 
 46′  Finisce1 a 0 questo primo tempo per la Roma. Non sarà facile ora trovare il gol del vantaggio perchè entrambe le squadre non vogliono scoprirsi troppo, ma la Roma deve trovare il gol del vantaggio altrimenti supplementari o rigori, anche se negli ultimi minuti ha tirato fuori la grinta che gli mancava e sembra in grado di gestire la situazione. Restate assolutamente con noi per seguire la ripresa di questo esplosivo incontro tra Roma e Slovan Bratislava.
 
 
 Ecco un paio d’immagini di Josè Angel mentre torna negli spogliatoi che si è reso protagonista sopratutto nel finale.
 
 Il capitano mentre torna sul campo per il secondo tempo

SECONDO TEMPO
 1′ Ecco, le squadre che tornano in campo
 
 
 1′ Si riparte, palla allo Slovan
 
 2′ Cross di Rosi in area ma viene intercettato
 
 5′ Punizione di Totti che trova Caprari il quale si gira bene ma che non trova la porta
 
 
 8′ La Roma quando spinge difende solo con 2 difensori e diventa un 253
 8′ Caprari prova in area, ma non può vedere Angel sulla sinistra libero
 
 10′ Angel gioca ormai sulla trequarti, altro che terzino difensivo, i giallorossi stanno schiacciando gli avversari anche coi terzini
 
 11′ Ancora Caprari che con la punta del sinistro non riesce a tirare angolato
 
 12′ Angel sbaglia il  gol del raddoppio, servito da Totti col sinistro spara alto davanti al portiere avversario. Roma che sta spingendo tanto e sta creando tanto
 
 14′ Totti con una punizione dalla trequarti prova a sorprendere la difesa dello Slovan ma la palla non si abbassa bene
 
 16′ Ancora Bojan che serve Simplicio totalmente smarcato, mail giocatore spara alto ancora davanti alla porta. La Roma sta sprecando tante occasioni: ne ha avute almeno 3
 18′ La partita ora la fa la Roma, Lo Slovan non vede quasi mai la palla ma non riescono ancora a trovare il gol, contanco che ha avuto 3 occasioni chiare in questi primi 20 minuti di ripresa
 20′ Prima sosituzioen anche dello Slovan
 22′ Caprari prova la diagonale, ma la palla è troppo angolata
 
 24′  Fuori Caprari per crampi, dentro Verre
 27′ La Roma ha chiuso gli avversari nella propria metà, solamente quando c’è il rinvio del portiere avversario, la squadra si distende
 28′  Fuori Totti tra i fischi e gli applausi del pubblico, l’Olimpico si schiera col giocatore che non esce molto convinto della scelta che ha fatto Luis Enrique
 
 32′ Sebo in contropiede, Josè Angel non c’è la fa a rincorrerlo e Viviani dunque mette in fallo laterale il pallone, Roma un po stanca dopo questi venti minuti di assedio
 34′ La Roma è al limite, fisicamente sia i terzini che alcuni centrocampisti e Bojan sono visibilmente affaticati, bisognerà tenere duro. Discutibile la scelta di togliere Totti, l’unico che era meno affaticato. Ammonito Angel
 36′ Stepanovsky in goool e la Roma ora sta perdendo l’Europa. Da dietro arriva Stepanovsky che mette in reet facilmente con Stekelnburg battuto. Roma finita ormai
 
 40′ La Roma è sfinita fisicamente e sopratutto psicologicamente, dato il gol subito in meno di 5 minuti dovrebbero fare 2 gol, cosa del tutto improbabilmente.
 43′ Ancora pochi minuti e finirà l’Europa League per la Roma, che ha avuto tantissime occasioni e non ne ha sfrutatta neanche una al contrario dello Slovan
 44′ Bojan sbaglia in pieno il gol del 2 a 1, davanti al portiere sbaglia e tira sull’estremo difensore. I giocatori giallorossi sono sfiniti
 47′ Si gioca ad oltranza ma è inutile dare ulteriore recupero, peccato, davvero peccato per la Roma
 48′  Finisce 1 a 1 all’Olimpico e la Roma è fuori dall’ Europa League contro un’avversario non del tutto irresistibile. Passa dunque lo Slovan Bratislava  che batte 1 a 0 all’andata e pareggia 1 a 1al ritorno. Clamorosa elimianzione della Roma, dunque da rivedere completamente il modo di gioco. Tanti fischi all’Olimpico sopratutto durante la sostituzione di Totti, di certo Luis Enrique avrà da rivedere qualcosa
 
 I giocatori dello Slovan che festeggiano mentre Luis Enrique è preoccupato e non poco
 
 
 
 Per stasera è tutto, un saluto da Giampaolo Astorga


 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it
%d bloggers like this: