Friday , 19 July 2024

Salto con gli sci: Alexandra Pretorius batte Takanashi

La giovane canadese si conferma specialista dei salti d’estate e ha la meglio sul fenomeno giapponese

Il Grand prix estivo parte da Hinterzarten con la gara femminile; al via la detentrice del titolo, la giapponese Sara Takanashi, mentre manca la rivale Sarah Hendrickson, come tutta la squadra statunitense. Presenti gli altri principali teams, tranne quello norvegese; 4 le azzurre in gara, tra cui la rientrante Lisa Demetz, reduce dall’infortunio al ginocchio della scorsa stagione.

Non è serata per le italiane, tra le quali la sola Elena Runggaldier accede alla seconda manche e termina al 25° posto. La favorita Takanashi trova un ostacolo inatteso nella diciassettenne canadese Alexandra Pretorius, già vincitrice nel GP di Courchevel l’anno scorso e quindi due volte terza ad Almaty, ma poi inferiore alle attese in inverno con parecchi problemi di assetto in volo. Oggi per lei la leadership già nella prima manche, davanti a Takanashi, che lascia per strada molti punti come di consueto per lo stile approssimativo in atterraggio; seguono quindi le slovene Pozun e Vtic appaiate al terzo posto.
Nella seconda manche ottima risalita per la tedesca Wuerth, dal 15° al 7° posto, mentre Pozun ha la meglio su Vtic per il terzo posto. Sembra fatta per Takanashi che vola ancora lontanissimo, a 103,5 metri, ma Pretorius tiene duro e replica un’ottima performance, difendendo la seconda vittoria in carriera.

LEGGI ANCHE  Salto con gli sci: il giorno delle facce nuove; video

Impegnati anche gli uomini, ma solo in qualificazione, in vista della gara di domenica. Desta scalpore il rientro di uno dei più grandi specialisti di tutti i tempi, il finlandese Janne Ahonen, che torna alle competizioni in vista delle Olimpiadi. Per lui oggi un buon quarto posto in una prova disputata in un caldo pomeriggio in presenza di condizioni di vento ideali. Migliore in campo un affezionato protagonista delle gare estive, il polacco Kubacki, che ha preceduto il giovane tedesco Wellinger e il ceco Koudelka. Squalificati per tuta irregolare lo sloveno Hvala e il norvegese Velta. Passano il turno agevolmente gli azzurri Colloredo e Bresadola, che cercheranno di conquistare i primi punti di stagione. Domani spazio invece alla gara mista a squadre.

Risultati

Summer GP, 1^ prova – Hinterzarten, 26 luglio 2013

1 PRETORIUS Alexandra CAN 103.5 102.5 265.5
2 TAKANASHI Sara JPN 104.0 103.5 260.8
3 POZUN Katja SLO 100.0 97.5 250.1
4 VTIC Maja SLO 100.0 97.0 247.8
5 SEIFRIEDSBERGER Jacqueline AUT 99.0 97.0 246.9
6 ITO Yuki JPN 98.0 96.5 242.6
7 WUERTH Svenja GER 97.5 100.5 241.5
8 AVVAKUMOVA Irina RUS 97.5 98.0 241.1
9 LEMARE Lea FRA 96.0 96.0 238.4
10 YAMADA Yurina JPN 97.0 96.5 237.7
11 GRAESSLER Ulrike GER 97.5 95.5 237.2
12 LOGAR Eva SLO 97.0 98.5 236.0
13 MATTEL Coline FRA 95.5 96.0 235.7
14 VOGT Carina GER 98.5 93.5 235.6
15 CLAIR Julia FRA 96.5 96.0 235.5
16 FAISST Melanie GER 95.5 96.5 234.4
17 ALTHAUS Katharina GER 96.0 95.0 232.3
18 BOGATAJ Ursa SLO 95.5 95.5 229.5
19 ROGELJ Spela SLO 92.5 96.5 229.0
20 SEYFARTH Juliane GER 94.5 94.0 227.5
21 HENRICH Taylor CAN 93.0 94.0 223.3
22 TANAKA Atsuko CAN 98.0 86.5 216.6
23 KYKKAENEN Julia FIN 92.0 91.0 216.1
24 KOASA Seiko JPN 93.0 91.0 215.9
25 RUNGGALDIER Elena ITA 93.0 88.5 212.8
26 HAEFELE Anna GER 92.0 88.5 210.5
27 WINDMUELLER Bigna SUI 90.0 90.0 209.3
28 VUIK Wendy NED 89.5 90.5 207.2
29 STRAUB Ramona GER 89.5 90.0 206.1
30 PUSTKOVA Vladena CZE 89.5 88.5 205.6
LEGGI ANCHE  Salto: Hendrickson - Takanashi 1-1 a Hinterzarten; rivincita dei norvegesi a Zakopane

 

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)