Salto con gli sci: Wellinger senza rivali a Courchevel

Il tedesco Andreas Wellinger replica il successo di Wisla con ampio margine sui connazionali Wank e Neumayer

Non finisce di stupire il diciottenne Andreas Wellinger, che questa sera ha saputo ripetersi dopo la brillante vittoria in Polonia di 12 giorni fa e il precedente secondo posto a Hinterzarten.

Nella gara odierna sul trampolino di Courchevel, Wellinger ha surclassato i suoi avversari saltando per due volte a 131,5 metri, molto al di là del punto K, eseguendo perfettamente in entrambe le occasioni il telemark; il suo vantaggio ammonta a oltre 26 punti sul detentore del Grand Prix, il connazionale Andreas Wank, capace di scavalcare di misura l’altro tedesco Neumayer, decisamente migliorato a livello stilistico.

Tripletta entusiasmante per la squadra germanica, che già ieri sera aveva conquistato il concorso misto a squadre; da non sottovalutare l’ennesima positiva prestazione dei polacchi, che dopo la prima manche occupavano le posizioni dalla quarta alla settima e hanno saputo chiudere con 4 atleti nei primi 10. Particolarmente apprezzabili il secondo salto del campione del mondo Stoch, arrivato a soli 3 decimi dal podio, e la conferma del vincitore della qualificazione, Jan Ziobro, terminato ottavo.

LEGGI ANCHE  Salto con gli sci: a Wellinger riesce il colpaccio

Buone le prove di Tom Hilde, secondo solo a Wellinger nella manche conclusiva, e del giapponese Takeuchi, artefice della sconfitta del suo quartetto 24 ore fa e oggi autore di due salti solidi. Deludente invece Richard Freitag, che ha mancato completamente l’atterraggio, tra sbilanciamenti e impatti pesanti, chiudendo solo 16°.

Tre punti per Andrea Morassi, riuscito a entrare nei 30 malgrado il costante vento alle spalle, che ha caratterizzato l’intera gara raggiungendo anche 1,76 m./sec. Elevate di conseguenza le velocità rilevate allo stacco, quasi sempre superiori ai 95 chilometri all’ora.

Assenti i migliori austriaci, nessuno dei loro sostituti è riuscito ad accedere alla seconda manche.

Il Summer Grand Prix maschile prosegue già sabato a Einsiedeln (Svizzera), mentre le donne torneranno a competere tra quasi un mese nella trasferta russa.

Risultati

Courchevel, 15 agosto 2013 – Summer GP maschile

1 WELLINGER Andreas GER 131.5 131.5 310.4
2 WANK Andreas GER 130.0 127.5 283.6
3 NEUMAYER Michael GER 125.5 127.0 283.3
4 STOCH Kamil POL 127.5 126.0 283.0
5 HILDE Tom NOR 124.0 127.5 281.6
6 KUBACKI Dawid POL 128.0 127.5 280.3
7 TAKEUCHI Taku JPN 128.5 122.0 276.8
8 ZIOBRO Jan POL 126.5 121.5 276.4
9 PUNGERTAR Matjaz SLO 124.0 125.0 276.2
10 KOT Maciej POL 127.5 124.0 275.9
11 ZYLA Piotr POL 127.0 121.5 273.3
12 GEIGER Karl GER 125.5 122.0 273.0
13 KOUDELKA Roman CZE 125.0 120.5 271.6
14 BOYD-CLOWES Mackenzie CAN 120.5 129.0 270.0
15 AHONEN Janne FIN 122.5 121.5 268.1
16 FREITAG Richard GER 125.5 128.0 267.6
17 WENIG Daniel GER 124.0 118.0 267.5
18 KORNILOV Denis RUS 123.0 124.5 267.1
19 DAMJAN Jernej SLO 127.0 126.5 265.8
20 PREVC Peter SLO 123.0 118.0 264.8
21 SHIMIZU Reruhi JPN 123.0 124.0 263.9
22 VELTA Rune NOR 125.0 120.0 262.4
23 HAJEK Antonin CZE 122.0 122.5 261.9
24 MATURA Jan CZE 125.0 120.0 261.8
25 DESCHWANDEN Gregor SUI 120.5 122.5 261.4
26 DEZMAN Nejc SLO 121.0 120.5 260.5
27 AMMANN Simon SUI 118.0 119.5 253.9
28 MORASSI Andrea ITA 123.5 120.0 250.8
29 FANNEMEL Anders NOR 123.5 118.0 249.8
30 HLAVA Lukas CZE 121.5 116.0 249.7
LEGGI ANCHE  Salto con gli sci: rivincita tedesca con Wellinger

Classifica generale dopo 3 delle 12 prove in programma

1 WELLINGER Andreas GER 280
2 FREITAG Richard GER 147
3 NEUMAYER Michael GER 140
4 WANK Andreas GER 135
5 KOT Maciej POL 132
6 STOCH Kamil POL 127
7 PUNGERTAR Matjaz SLO 118
8 TAKEUCHI Taku JPN 96
9 HILDE Tom NOR 92
10 KOUDELKA Roman CZE 80

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About A. Grilli (Kraut)

%d bloggers like this: