Monday , 26 October 2020

SBK Brno: superpole in diretta live. Sykes in pole. Melandri quinti, Biaggi quattordicesimo

Torna il mondiale Superbike e sbarca in Spagna. Si corre sul circuito di Brno per la nona prova stagionale. Nelle prove libere di ieri primo tempo di Giugliano, mentre Biaggi ha chiuso quarto. Seguiremo qua in diretta a partire dalle ore 15 le prove ufficiali che delineeranno la griglia di partenza.

DIRETTA LIVE

14.50- Buon pomeriggio. Siamo collegati per seguire in diretta la superpole di Brno. Inizio alle ore 15.

14.57- Ci siamo quasi. La pista è asciutta e quindi almeno la prima parte di questa superpole dovrebbe essere sull’asciutto. Il tempo però non promette bene.

Ingresso in pista delle prime moto. Si inizia con i primi 14 minuti di SP1. Biaggi subito in testa, ma viene subito sorpassato da Melandri con 1’58”837. Melandri, Checa, Sykes i primi tre quando mancano sei minuti. Si entra nell’ultimo minuto con Max Biaggi che rischia molto: è dodicesimo e basta scalare di una posizione e sarà fuori. Termina la SP1 e Camier, Biaggi, Baz e Hopkins sono fuori.

LEGGI ANCHE  SBK MotorLand Aragón: superpole in diretta live. Superpole di Sykes, secondo Biaggi

Si riprende con la Sp2. Attenzione!! Bandiera rossa!! C’è stata una bruttissima caduta…Ha perso olio la Ducati di Giugliano e Badovini si è reso protagonista di una brutta scivolata che lo ha fatto volare in aria e poi precipitare violentemente a terra. Per fortuna vediamo adesso Badovini camminare sulle proprie gambe. Siamo ancora in attesa che si riprenda con le prove ufficiali di Brno.

16.00- Ancora piloti fermi nei box. Non sappiamo ancora quando riprenderanno le qualifiche.

16.45- La pitlane sarà riaperta alle 16.25.

Finalmente si riparte. Non ci sarà Badovini che comunque non ha riscontrato gravi problemi e che sarà in corsa domani. La maggior parte dei piloti rientrano ai box subito. Cosa sta succedendo? Sta piovendo nel settore uno. Superpole infinita! Ecco l’annuncio: partenza nuovamente rimandata.

Si riprende tra cinque minuti con un turno unico. Tutti e dodici i piloti scenderanno in pista e alla fine dei venti minuti si delineerà la griglia di partenza. Si parte! Sykes al comando con 1’58”630!! Poco più di 10 minuti al termine e al comando c’è sempre Sykes, seguito da Laverty, Checa, Melandri, Rea, Fabrizio, Davies, Giugliano, Haslam, Smrz. 1’58”470 per Checa che passa al comando!!! Incredibile giro e grandissima risposta di Sykes che torna avanti con 1’58”010!!! Mancano cinque minuti ma sarà dura battere questo tempo che è il nuovo record della pista! Si entra nell’ultimo minuto…ecco la bandiera a scacchi…sempre Sykes al comando. Adesso Giugliano passa Melandri. Attendiamo Checa e Laverty.

LEGGI ANCHE  SBK Nurburgring Germania: superpole in diretta live. Pole e record per Max Biaggi

Finisce qua una infinita Superpole! Primo Sykes poi a ruota Checa, Laverty, Giugliano, Melandri. A breve la classifica completa.

1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’58.010
2. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1’58.470
3. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’58.741
4. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1’58.789
5. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1’58.885
6. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1’59.560
7. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1’59.583
8. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1’59.621
9. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1’59.748
10. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 1’59.871
11. David Salom (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’59.279
12. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1’59.154
13. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’59.439
14. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’59.453
15. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’59.627
16. John Hopkins (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’59.973
17. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 2’00.591
18. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 2’00.693
19. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 2’00.978
20. Alessandro Polita (Red Devils Roma) Ducati 1098R 2’02.023
21. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 2’02.952
22. Norino Brignola (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 2’03.524
23. Viktor Kispataki (Prop-tech ltd) Honda CBR1000RR 2’04.259

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.
%d bloggers like this: