Si alla goal-line technology: dal 2015 niente più gol fantasma in serie A

Svolta epocale nel calcio italiano: dal 2015 non assisteremo più a gol fantasma in quanto sarà introdotta, in serie A e in serie B, la goal-line technology ovvero il sistema tecnologico che permetterà di capire facilmente se la palla ha varato la linea di porta o meno. “Riteniamo che sia un tema da studiare, la Figc ha posto l’oggetto della nuova tecnologia in calendario con la prossima stagione sportiva” ha detto il presidente Carlo Tavecchio.

I costi saranno a carico delle società e non è detto che il mezzo tecnologico escluda gli arbitri di Parma. Inoltre c’è da dire che fino al 30 giugno 2015 è previsto una sorta di “esercizio di prova”, dopo di che sarà presa una decisione in merito. Nel frattempo il consiglio federale delle Federcalcio ha dato compito  al direttore generale Michele Uva di metter su un gruppo di lavoro ristretto a cui parteciperanno le Leghe di Serie A e Serie B oltre dell’Aia, che valuteranno un piano di fattibilità per l’applicazione della ‘goal-line technology’ nel massimo campionato.

LEGGI ANCHE  La Fifa da l'approvazione sui sistemi elettronici Glt

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.