Tania Cagnotto torna ad allenarsi dopo l’incidente: obiettivo mondiali

A dieci giorni dall’intervento chirurgico seguito all’incidente stradale che l’ha coinvolta a Bolzano, Tania Cagnotto vede la fine del tunnel.

Dom,ani toglierà i punti alla mano e subito potrà tornare a tuffarsi, anche se non certo dalla piattaforma di 10 metri, nè tantomeno dal trampolino di tre.

Dovendo indossare un tutore appositamente realizzate per lei, Tania riprenderà a tuffarsi solo da bordo piscina, come lei stesso ha ammesso, ma il recupero dovrebbe ugualmente essere rapido e la speranza rimane di poter partecipare ai mondiali a Shanghai, Cina, a fine luglio, anche se certo non ci arriverà allenatissima…

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: