Friday , 30 October 2020

Tragedia in campo: muore il pallavolista Vigor Bovolenta


Tragedia in campo durante la partita di serie B-2 tra Forlì e Lube Macerata: Vigor Bovolenta va alla battuta durante il terzo set colpisce la palla e si accascia a terra dicendo quelle che sarebbero state le sue ultime parole: “Mi gira la testa, aiutatemi che cado“. Ancora non sono note le cause del decesso e solo domani sarà effettuata l’autopsia. Un malore, probabilmente un’infarto: “Si è toccato il fianco dalla parte del cuore ed è svenuto” ha detto un dirigente della Lube Macerata. Il giocatore è stato subito soccorso in campo ed è stato effettuato più volte il massaggio cardiaco prima del trasporto all’ospedale di Macerata, ma non ha mai ripreso conoscenza. Lascia la moglie Federica e quattro bambini. Ha vestito la maglia della nazionale vincendo quattro edizioni della World League, una Coppa del Mondo e due Europei oltre alla medaglia olimpica di Atlanta 1996. Fu chiamato anche per l’olmpiadi di Pechino 2008 arrivando al quarto posto. Muore a soli 37 anni.

LEGGI ANCHE  Serie B: DIRETTA Cittadella-Reggina 0-0

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: