Trento, Filippini è l’uomo giusto?

Penultimo nel Girone B e reduce dalla pesante sconfitta interna contro il Rezzato, una delle squadre di vertice, per 1-5, il Trento ha deciso di voltare pagina.

Dopo l’esonero di Roberto Vecchiato, la società ha scelto di ingaggiare Antonio Filippini: “A.C. Trento S.c.s.d. comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra al Signor Antonio Filippini, sulla base di un accordo sino al 30 giugno 2018. 

Dunque, contratto sino al termine della stagione per l’ex giocatore di Serie A che ha indossato le maglie di Brescia – sua città natale – Treviso, Lazio e Livorno. 

Dopo aver allenato i Giovanissimi Nazionali del Brescia e la Berretti della FeralpiSalò, nel febbraio 2016 è divenuto tecnico del Lumezzane ottenendo la salvezza quell’anno, rinnovando sino al 2019 ma venendo esonerato ad ottobre della stagione seguente.

Ora scende in Serie D per tentare l’impresa di salvare il Trento: sarà l’uomo giusto?

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Stefano beccacece

%d bloggers like this: